Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina

Derubava turisti tedeschi forzando bus e auto: arrestato 48enne italiano

Pubblicato

-

In seguito a diverse denunce di furto sporte da alcuni turisti e da persone del posto, che riferivano di essere stati derubati con l’apertura e la forzatura dei propri veicoli momentaneamente parcheggiati nei pressi di hotel e/o attività commerciali, i carabinieri di Appiano sono riusciti ad identificare e denunciare un 48enne italiano residente a Bolzano, già noto alle Forze dell’Ordine.

Le indagini sono iniziate la scorsa estate, con la denuncia da parte di alcuni turisti tedeschi per il furto di alcuni bagagli ed effetti personali all’interno dell’autobus sul quale viaggiavano.

Nello specifico era stata sottratta una valigetta con all’interno un telefono cellulare e un paio di occhiali ed un trolley con all’interno del denaro contante, documenti, effetti personali e carte bancomat.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In base alle testimonianze e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’area dov’era parcheggiato il pullman, i carabinieri erano riusciti a individuare un uomo che si riteneva potesse essere il colpevole dello scasso e del furto, ma anche uno scooter a bordo del quale sembrava potesse essere arrivato sul posto.

Nel frattempo, nel mese di novembre 2018 lo stesso uomo ha forzato un’altra auto, anche questa volta di turisti tedeschi, nei pressi di un centro commerciale di Bolzano, rubando uno zaino contenente, oltre ad alcuni indumenti ed effetti personali, anche un telefono cellulare, gioielli e soldi in contanti per un valore di circa 7.300 €.

Anche in questo caso i Carabinieri hanno acquisito le immagini, riconoscendo la stessa persona che avevano notato nel precedente furto di Appiano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sempre a novembre l’uomo aveva sottratto una carta di credito con la quale aveva poi effettuato numerosi acquisti e ricariche telefoniche, facendo però attenzione ad effettuare solo prelievi di poche decine di euro, per tentare di evitare il blocco della carta da parte del proprietario che ancora non si era accorto del furto.

Una volta identificato il ladro, gli uomini dell’Arma hanno recuperato dalla perquisizione nella sua abitazione gli attrezzi utilizzati per lo scasso e i vestiti indossati al momento dei furti.

Il Giudice per le Indagini Preliminari ha disposto per lui gli arresti domiciliari.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige8 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige8 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura8 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige8 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia10 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica10 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura10 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige11 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone13 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano14 ore fa

Ladri rubano in un asilo di Appiano, aperte le indagini

Arte e Cultura14 ore fa

Escursione nella Valle dell‘arte: il Museum Ladin organizza l’evento “Natura, arte e cultura”

Scienza e Cultura14 ore fa

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano: la caldera di Bolzano

Alto Adige15 ore fa

Digitalizzazione e sostenibilità nella produzione: evento di settore al NOI Techpark sul lavoro del futuro

Bolzano15 ore fa

Twenty: domenica movimentata, la Polizia arresta due stranieri

Valle Isarco17 ore fa

Barbiano, violento scontro tra un autobus e due auto: due feriti trasportati in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza