Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Evade dagli arresti domiciliari per andare a Nizza: arrestato un 28enne tunisino

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Doveva essere agli arresti domiciliari nella propria abitazione, ma è stato riconosciuto nella stazione delle autocorriere nella zona industriale di Bolzano, dagli agenti della squadra mobile. Arrestato un cittadino tunisino di 28 anni per il reato di evasione.

Gli agenti della squadra mobile lo hanno riconosciuto durante un servizio di antiborseggio proprio mentre stava per salire su un autobus diretto a Nizza.

Dopo la conferma che il ragazzo era possesso di un posto sull’autobus diretto alla città francese, è stato arrestato e trasportato alla Casa circondariale del capoluogo altoatesino.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il 28enne tunisino era già noto alle forze dell’ordine.  Qualche mese fa infatti, era stato arrestato per la detenzione di mezzo chilo di eroina, reato per il quale avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Bolzano7 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Alto Adige4 settimane fa

Politica: il centrodestra scende in campo

Archivi

Categorie

di tendenza