Connect with us

Salute

Gander: “A breve produrremo in Italia mascherine chirurgiche. Riportiamo nel Paese la produzione di un bene necessario”

Pubblicato

-

“Insomma, dopo giornate intense di videoconferenze, confronti, calcoli e valutazioni, abbiamo preso la nostra decisione: assieme ad alcuni partner stiamo per allestire una linea di produzione di mascherine  certificate in Italia”.

Con queste parole la bolzanina Stefania Gander pubblica la notizia dell’acquisto da parte sua e di altre persone di un macchinario destinato alla fabbricazione di mascherine.

“Abbiamo acquistato un macchinario in Cina, che ci arriverà il 23 aprile, per essere a regime produttivo tra il 4 e l’11 maggio, con una produzione di 5.000.000 di pezzi al mese (fino a 170.000 al giorno, di norma 150.000).

È qualcosa di più di una scelta imprenditoriale. Si tratta di riportare in Italia la produzione di un bene, la cui produzione era stata completamente de-localizzata per una questione di prezzi. Quindi la prima speranza è che si capisca, che se si vuole avere una produzione di mascherine in Italia, bisogna poi comprarle.

Da parte nostra, visti i prezzi assurdi che circolano, abbiamo deciso di mantenerci il più vicino possibile al costo di produzione. E devo dire che è stato un piacere confrontarsi coi nostri partner, ed aver riscontrato un’etica imprenditoriale che esclude qualsiasi forma di sciacallaggio: andiamo a produrre qualcosa che oggi è un bene primario e lo faremo nel modo più onesto possibile.

Non vendiamo ai singoli cittadini: i nostri lotti partono da #10.000 pezzi. Ci rivolgiamo a centrali d’acquisto, amministrazioni pubbliche, aziende, terzo settore.
Per chi lo desidera, abbiamo iniziato da oggi a raccogliere le prenotazioni.

Si tratta di una mascherina chirurgica, al momento con autocertificazione in deroga con ISS, in attesa del certificato appena partita la produzione.

Conformi a norma UNI EN 14683:2019 aggiornato il 17/03/2020 e conforme alla norma UNI EN ISO10993-1 in revisione corrente.
Se qualcuno volesse la scheda tecnica, basta chiedermela.

Ecco, questo è quello che abbiamo deciso di fare: è una nuova avventura che inizia, e con partner con cui sono fiera di poter collaborare.

Se avete bisogno di mascherine, sostenete le aziende italiane che hanno deciso di investire in questo settore. Noi abbiamo riportato la produzione in Italia, a voi aziende, enti locali, centrali d’acquisto il compito di farci rimanere”.

L’abbiamo contattata, e alla nostra domanda sul perché lei e gli altri abbiano deciso di comprare il macchinario ha risposto: ” Era un’idea su cui discutevamo già da un pò. Abbiamo dovuto analizzare le modalità di fabbricazione e quelle di vendita. Non nascondo che farlo con persone con cui c’è un rapporto di amicizia oltre che professionale, è stato entusiasmante. A mano a mano che il progetto diventava sempre più reale, cresceva una sana emozione, positiva.

Da settimane siamo rimasti invischiati nella negatività che ha portato questa emergenza Coronavirus, avevamo bisogno di qualcosa che ci portasse un pò di positività. E oggi pomeriggio, quando abbiamo avuto il primo ordine l’emozione è stata così forte da portarmi le lacrime agli occhi”.

NEWSLETTER

Archivi

  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza