Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Salute

Giornata Mondiale della Salute Mentale: «La salute mentale è un bene da coltivare e proteggere»

Pubblicato

-

La Giornata Mondiale della Salute Mentale è un evento promosso dalla “Word Federation For Mental Health con il sostegno dell’OMS. Ha la finalità di informare e sensibilizzare la società sul tema del benessere della psiche. Per questa occasione, ogni anno e in tutto il pianeta si susseguono iniziative per festeggiare l’evento. Anche l’Alto Adige non fa eccezione.

A Bolzano, il gruppoUp&Downè attivo da più di dieci anni su questo fronte. Del gruppo fanno parte il Servizio psichiatrico del Comprensorio sanitario di Bolzano, l’Azienda dei Servizi sociali di Bolzano, la Ripartizione provinciale Politiche sociali, le associazioni “La Strada-Der Weg” e “Officina delle Articolate”. In sede di conferenza stampa, “Up&Down” ha presentato oggi la propria azione di sensibilizzazione di quest’anno, vale a dire un flash mob.

È sempre più chiaro come la salute mentale sia importante per tutti e quanto sia labile il confine tra lo star bene psicologicamente e la malattia; ciò conduce la cerchia degli esperti alla seguente conclusione: “La normalità è sopravvalutata”.

Questo è anche il messaggio del video realizzato nell’ambito del flash mob dell’8 ottobre. Qui il filmato dell’iniziativa.

Le azioni di sensibilizzazione del Gruppo “Up&Down” si prefiggono di abbattere lo stigma e di promuovere una cultura che favorisca la salute mentale di tutti. Valori come accoglienza, solidarietà, rispetto promuovono salute mentale.

Uno dei risultati più importanti raggiunti in questi anni è stata la creazione di una rete tra enti, servizi ed associazioni per collaborare ad un obiettivo comune, dando maggior forza al messaggio. Anche l’associazione “Ariadne”, l’associazione “La Strada-Der Weg” e il “Forum Prevenzione” in sede di conferenza stampa hanno esposto le proprie iniziative di quest’anno.

La salute mentale è un concetto omnicomprensivo che deve essere affrontato in modo più incisivo dal web e dalla società: “In molti luoghi ci sono barriere, architettoniche o fisiche, ma dobbiamo continuare ad abbattere anche quelle nella mente. Perché tutti hanno il diritto di vivere una vita buona e sana. Chiunque si senta psicologicamente oppresso deve sapere che c’è un aiuto disponibile e che è più che giusto accettarlo”, ha sottolineato l’Assessora al Sociale, Waltraud Deeg, durante la conferenza stampa.

Il nuovo Piano Sociale Provinciale 2030, attualmente in fase di elaborazione, prevede anche la promozione della salute mentale, ha informato Deeg.

Josef Widmann, Direttore sanitario dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, ha sottolineato che in questi tempi la vita di tutti noi è segnata da grandi sfide. “Oltre alle conseguenze della pandemia, anche la guerra in Ucraina sta influenzando la nostra vita quotidiana e dobbiamo imparare a gestire queste nuove problematiche. La salute mentale è una preoccupazione importante l’Azienda sanitaria, che ha ampliato i suoi servizi, ha istituito numeri di emergenza per le situazioni di crisi ed è un partner importante della rete Psyhelp”.

Nel suo contributo, Andreas Conca, Primario del Servizio psichiatrico di Bolzano, fa riferimento all’importanza di essere consapevoli della propria salute mentale: “Come ogni cellulare richiede una ricarica, anche la nostra anima richiede una ricarica continua”.

La conferenza stampa è stata condotta da Daniela Dalla Costa della Ripartizione provinciale Politiche sociali-Ufficio persone con disabilità.

Sono intervenuti: Alexandra Peer, gruppo di lavoro Up&Down, Waltraud Deeg – Vicepresidente della Provincia, Assessora alla Famiglia, agli Anziani, al Sociale e all’Edilizia abitativa, Josef Widmann, Direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige, Andreas Conca – Responsabile del Servizio Psichiatrico del CS di Bolzano, Liliana Di Fede – Direttrice Generale Azienda Servizi Sociali di Bolzano (ASSB), Paolo Spolaore, Präsident des Vereins „La Strada-Der Weg“
Günther Plaickner – Presidente Associazione “Ariadne”, Peter Koler – Direttore Forum Prevenzione.

NEWSLETTER

Politica7 ore fa

Il Comune di Bressanone si affida incondizionatamente a Heller, nonostante lo scandalo che lo ha coinvolto

Arte e Cultura9 ore fa

Nuova mostra permanente sulla storia regionale e contemporanea dell’Alto Adige: presentato il progetto di massima

Bolzano10 ore fa

Bolzano: arrestati un moldavo e un italiano per spaccio di stupefacenti

Politica10 ore fa

Basta sussidi a chi delinque, mozione di Galateo in Provincia

Bolzano12 ore fa

Legalità, delinquenza e bullismo: i carabinieri di Bolzano incontrano gli alunni delle medie

Alto Adige13 ore fa

Stagione invernale 2022/23: avviato il servizio di vigilanza e soccorso sulle piste da sci

Arte e Cultura13 ore fa

Strike 2022, vince l’influencer dei contadini Meike Hollnaicher

Sport14 ore fa

Foxes sconfitti a Salisburgo. I Red Bulls la spuntano per 3 a 1

Italia ed estero14 ore fa

Dopo le proteste, la polizia morale iraniana potrebbe essere abolita, ma non ci sono conferme

Sport14 ore fa

Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo

Italia ed estero15 ore fa

Polemiche sull’uso del Pos a 60 euro, Meloni fa un passo indietro: “La soglia è indicativa può essere più bassa”

Alto Adige15 ore fa

Kompatscher annuncia la ricandidatura per le provinciali del 2023: “Proseguire sulla strada intrapresa”

Merano15 ore fa

Merano, auto sbanda e finisce in mezzo al frutteto: illeso il conducente

Bressanone1 giorno fa

Completato il risanamento degli accessi ai masi

Bressanone1 giorno fa

Bressanone: nuovi orari di autobus e treni a partire dall’11 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige1 settimana fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano7 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza