Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Giunta vara nuove direttive per realizzare depositi di legname

Pubblicato

-

In base alla legge provinciale Territorio e paesaggio è ammessa la realizzazione di legnaie e depositi di legname, se lo prevede il piano paesaggistico di riferimento. La realizzazione di depositi di legname è considerata un intervento inerente all’esercizio dell’attività silvicolturale.

Dal momento che in questi depositi viene accatastato legname grezzo, si intendono quali interventi edilizi liberi senza la realizzazione di costruzioni, e pertanto non sono soggetti ad autorizzazione paesaggistica. Non è ammessa la realizzazione di costruzioni e l’utilizzo per scopi produttivi, inoltre l’assetto idrogeologico del territorio non può essere alterato.

Per la realizzazione di depositi di legname con tettoie, invece, sono necessari interventi di nuova costruzione, per i quali deve essere richiesto il rilascio del permesso di costruire e dell’autorizzazione paesaggistica da parte dell’autorità competente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con apposite direttive, approvate nell’ultima seduta (10 agosto) dalla Giunta provinciale, su iniziativa dell’assessora Maria Hochgruber Kuenzer, vengono fissati precisi criteri per la realizzazione di depositi di legname. “Era importante regolare il settore; da un lato, si consente l’attività silvicolturale, fondamentale per la cura del paesaggio e per il reddito rurale, e, dall’altro, si accompagna in modo sostenibile l’utilizzo del territorio”, fa presente l’assessora Hochgruber Kuenzer. Il Consiglio dei Comuni aveva espresso parere positivo in merito, previo apporto di alcune integrazioni. „Proseguono, inoltre, i lavori per giungere al più presto alla formulazione di una modalità per rendere possibile la realizzazione di depositi di legname sulle aree dei beni di uso civico. Tale regolamentazione dovrebbe essere introdotta in aggiunta alle nuove linee guida“, fa presente l’assessora Hochgruber Kuenzer.

Tettoie di al massimo 150 metri quadri ogni 3 ettari

Il requisito richiesto per la realizzazione di depositi di legname con tettoie è la proprietà di terreni boschivi per una superficie totale superiore a 3 ettari; questi terreni si possono anche estendere sul territorio di più comuni. Nel caso di una proprietà situata in comuni diversi, che si estenda in ciascuno di essi per almeno 3 ettari di bosco, i proprietari possono realizzare non più di un deposito di legname con tettoia per comune. La superficie massima della tettoia è di 150 metri quadri. I depositi di legname con tettoia non possono essere utilizzati per scopi produttivi, o come rimesse per macchinari, veicoli, attrezzi, se non necessari alla lavorazione del legname, o deposito per materiali diversi dal legno, ma neppure come ricoveri per il bestiame. Non possono altresì essere affittati oppure locati.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Legnaie per le abitazioni

Sull’area pertinenziale di edifici abitativi è ammessa la costruzione di legnaie destinate esclusivamente al deposito di materiale combustibile solido per riscaldamento. Per legnaie si intendono tettoie con una superficie massima di 1 metro quadro per 15 metri quadri di superficie abitabile dell’edificio. L’altezza non può essere superiore a 2,5 metri. Per la realizzazione di legnaie deve essere richiesto il rilascio del permesso di costruire.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Spettacolo1 secondo fa

«Luci sul ponte»: arriva a Vadena la seconda edizione fra proiezioni, food e buona musica

Merano11 minuti fa

Merano: il Consiglio Comunale, Civiche e SVP, non condannano l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina

Politica51 minuti fa

Urzì: “Azienda cerca personale, ma lo fa con un annuncio non solo in tedesco ma addirittura in dialetto

Alto Adige58 minuti fa

La Diocesi esamina casi di abuso avvenuti in passato

Alto Adige1 ora fa

Piano della mobilità: il sondaggio promuove bus, treno e bicicletta

Alto Adige16 ore fa

Kompatscher ha incontrato l’associazione “Sudtirolesi nel Mondo”

Merano16 ore fa

I Comuni progettano il proprio futuro: “Sette passi verso il Programma di sviluppo comunale“

Alto Adige16 ore fa

Croce Bianca: Kompatscher ha ricevuto i vertici dell’organizzazione

Alto Adige16 ore fa

Euregio, i primi dati sullo stress fisico e mentale presentati oggi a Innsbruck

Alto Adige17 ore fa

L’Assessore Arnold Schuler ha presentato alla cittadinanza il Piano provinciale di sviluppo turistico 2030+

Alto Adige17 ore fa

Bolzano: controlli in città da parte dei Carabinieri e della Polizia Municipale su persone, veicoli e locali pubblici

Alto Adige18 ore fa

Controlli della Questura di Bolzano: due arresti e un’espulsione di cittadini nordafricani.

Alto Adige18 ore fa

Stanziati 22,2 milioni di euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili di proprietà della Provincia

Alto Adige19 ore fa

MeBo, violento scontro tra Vilpiano e Terlano: coinvolti due veicoli

Alto Adige19 ore fa

Eurotel di Merano, controlli disposti dal Questore di Bolzano, controllate 52 persone e sequestrati 20 grammi di hashish

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza