Connect with us

Sport

HCB, serie nera: il Bolzano cade di nuovo a Linz

Pubblicato

-

Fot Black Wings Linz

Il momentaccio dell’HCB Alto Adige Alperia sembra non avere fine.

I Foxes cadono per 4 a 1 alla Keine Sorgen Eisarena, tana dei Black Wings Linz, e incappano così nella sesta sconfitta consecutiva in campionato.

Troppi errori e troppe penalità hanno compromesso anche il match di stasera, nonostante il goal di Marco Insam, che nel periodo centrale aveva provato a riaprire le danze.

PubblicitàPubblicità

Il Bolzano scivola così al sesto posto in classifica, mantenendo comunque 8 punti di vantaggio sul settimo posto occupato dall’Innsbruck. Ma nell’immediato futuro serve una scossa.

Coach Kai Suikkanen rinuncia agli infortunati MacKenzie e Blunden, i cui tempi di recupero verranno valutati nei prossimi giorni.

Bernard e compagni avranno adesso qualche giorno per schiarirsi le idee e tornare sul ghiaccio con tutto un altro spirito il prossimo venerdì 7 dicembre, alle ore 19:45, contro l’EC Panaceo VSV.

Pubblicità Pubblicità

Sport

Prova 2 val Gardena: austriaco Franz il più veloce

Pubblicato

-

In 1.58.65, l’austriaco Max Franz e’ stato il più’ veloce nella 2/a ed ultima prova cronometrata in vista della discesa di cdm di sabato in val Gardena.

Gara che domani sarà’ preceduta da un SuperG.

Secondo tempo (+0.66) per l’americano Steven Nyman e terzo per lo svizzero Beat Feuz (+0.86).

PubblicitàPubblicità

Miglior azzurro Dominik Paris, 12/o con un ritardo di 1.43. Piu’ indietro Christof Innerhofer (+ 1.87) Werner Heel (+2.77) , Matteo Marsaglia (+3.37) e gli altri azzurri.

Pubblicità Pubblicità

Continua a leggere

Sport

Snowboard, Cdm: Nadya Ochner trionfa a Carezza

Pubblicato

-

La stagione di Coppa del mondo si apre con la vittoria dell’altoatesina Nadya Ochner, al suo primo successo individuale nel massimo circuito dello snowboard.

La pista è Pra di Tori, nella splendida cornice di Carezza.

L’atleta di Postal ha battuto in finale, nella gara inaugurale della stagione, Ester Ledecka, grande favorita della vigilia e star indiscussa della specialità.

PubblicitàPubblicità

L’altoatesina ha staccato la campionessa olimpica di 22 centesimi dopo aver eliminato, nell’ordine, Ladina Jenny, la russa Natalia Soboleva e la tedesca Ramona Hofmeister.

Sono tre finora i podi in carriera per la 25enne azzurra: uno in gigante proprio a Carezza nel 2014, quando fu terza, e due nello slalom.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Sport

Sci: cdm, Fill “Acciaccato, ma proverò a dare il massimo”

Pubblicato

-

Nonostante gli acciacchi dovuti all’ultima caduta negli Stati Uniti, Peter Fill non ha intenzione di rinunciare a tutte le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, in programma nel fine settimana.

Cercherò di riprendermi e di dare il massimo. A casa, si vuole andare sempre forte e quello è il mio obiettivo“, ha detto l’atleta all’Ansa.

In accordo con i tecnici della Nazionale, Fill ha deciso di rinunciare alla discesa e di gareggiare soltanto nel SuperG, in programma domani (14 dicembre), per verificare le sue condizioni.

PubblicitàPubblicità

La caduta di Beaver Creek non ha avuto conseguenze fisiche per l’atleta italiano, ma la botta è stata brutta. “Spero di riprendermi e di poter dare il massimo – sono le parole dell’azzurro – vediamo se riesco a essere pronto“.

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Archivi

Categorie

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it