Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Il dopo Coronavirus, Maturi: “Pensare già a proposte innovative ed economiche per il turismo”

Pubblicato

-

Occorre ragionare sul dopo Coronavirus, formulando proposte concrete e propositive per permettere a tutti i settori economici di ripartire“.

Così il deputato della Lega Filippo Maturi, commenta la crisi che sta seguendo l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus anche in Alto Adige.

Un comparto particolarmente in difficoltà per Maturi rischia di essere quello turistico, per cui “è necessario pensare a strumenti innovativi al fine di contenere il danno. Una proposta concreta è la creazione di ‘gemellaggi feriali’ tra i comuni dell’Alto Adige e quelli delle altre regioni“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’Alto Adige abbraccia i turisti di tutte le regioni – sottolinea il deputato leghista – e in particolare di quelle più colpite dall’emergenza sanitaria. L’obiettivo è quello di accogliere, con specifiche offerte particolarmente vantaggiose, le famiglie e le persone che intendono trascorrere un periodo di relax nei comuni altoatesini, anche attraverso particolari ‘gemellaggi feriali’ tra i nostri comuni e comuni di altre regioni.

Tali pacchetti, oltre al vantaggio di prezzi calmierati, prevederebbero inoltre (prima della partenza) l’esame sierologico o il tampone per le persone che verranno in villeggiatura in Alto Adige a spese del comune ospitante. Insomma, vacanze in tutta sicurezza”.

La Lega ha già presentato un piano di proposte nazionali per il rilancio dell’industria del turismo in Italia ma molto secondo Maturi si può fare anche a livello provinciale e comunale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono convinto che quest’estate l’offerta turistica montana – proprio per le sue peculiarità legate alla vita sana, spazi aperti e un distanziamento sociale naturale – possa essere quantomai apprezzata anche da chi non ha mai fatto l’esperienza di trascorrere le proprie vacanze estive in montagna, un’occasione che non va assolutamente sprecata.

Se il governatore della Campania De Luca chiude la porta in faccia al turismo del nord, l’Alto Adige, al contrario offre la bellezza delle sue montagne, valli e laghi a tutti i turisti garantendo sicurezza e servizi ineccepibili. Insieme potremo ripartire“, conclude Maturi.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza