Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Incontro tra il Sottosegretario agli Interni Nicola Molteni e l’Onorevole Filippo Maturi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nella giornata odierna si è svolto un incontro presso il Ministero dell’Interno tra il sottosegretario Molteni e l’on. Maturi.

Tema dell’incontro la sicurezza in Alto Adige con un focus specifico sulla città di Bolzano. Se da una parte è stato evidenziato l’ottimo lavoro svolto dalle donne e uomini della Polizia di Stato guidati dal Questore dott. Pallini, dall’altra la necessità che il Governo preveda risorse maggiori per il territorio altoatesino in tema di sicurezza non può più essere trascurata.

Non si tratta solo di aumentare il numero di agenti in servizio nella nostra Provincia, anche di dotare la questura di maggiori risorse economiche per poter intervenire con ancora maggiore efficacia, ma soprattutto di risolvere l’annoso problema degli alloggi a Bolzano e Merano per gli agenti in servizio.

Infatti molti agenti in prova trovano notevoli difficoltà nel trovare un alloggio nelle due città altoatesine, sia per la scarsità degli stessi che per i prezzi nettamente più alti della media del resto d’Italia. Una barriera all’entrata che rischia un blocco dell’ampliamento dell’organico, proprio quando è previsto per i prossimi anni il pensionamento di circa il 40% degli agenti in servizio nel nostro Paese: una combinazione che potrebbe risultare drammatica per la sicurezza delle nostre città penalizzandoci concretamente.

Il Sottosegretario Molteni si è dimostrato ancora una volta sensibile alle peculiarità del nostro territorio (in passato era personalmente intervenuto insieme all’Onorevole Maturi affinché gli uomini destinati all’operazione “Strade Sicure” rimanessero assegnati all’Alto Adige) impegnandosi ad affrontare l’aspetto legato alle maggiori risorse destinate alla nostra questura e al problema degli alloggi per il corpo di polizia.

Il filo diretto tra Bolzano e Roma è di primaria importanza per il nostro territorio così periferico, a seguito di alcuni incontri istituzionali che ho avuto modo di fare in questi giorni posso affermare con soddisfazione che per l’attuale governo la collaborazione e l’attenzione verso l’Alto Adige è e rimane di prim’ordine. D’altronde la visita di domani  a Bolzano del Ministro Locatelli ne è un’ulteriore testimonianzacommenta l’On. Maturi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

meteo3 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Merano3 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

Archivi

Categorie

più letti