Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Valle Isarco

Il Polo Langer di Vipiteno buona pratica di progettazione degli spazi educativi

Pubblicato

-

250 studenti dell’Università Cattolica hanno partecipato all’incontro online, in cui la scuola di Vipiteno è stata presa ad esempio di connubio fra la progettazione pedagogica e quella architettonica.

Lo scorso 28 aprile la scuola Langer dell’Istituto Pluricomprensivo di Vipiteno è stata protagonista di un incontro online (replicato il giorno seguente) intitolato “Spazio terzo educatore“.

Tema centrale del webinar era il concetto sviluppato da Loris Malaguzzi, pedagogista di pregio e conosciuto ai più per il così detto Reggio Emilia Approach, secondo il quale lo spazio deve essere progettato e predisposto per garantire che tutti i bambini e gli educatori si sentano a loro agio e sviluppino il piacere del fare insieme. Fu proprio Malaguzzi a definire lo spazio come terzo educatore, nella convinzione che la qualità degli spazi vada di pari passo alla qualità dell’apprendimento.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

E così il Polo scolasticoA. Langer è stato portato come esempio di progettazione di una scuola in cui il disegno pedagogico ha caratterizzato le scelte tecniche e strutturali.

All’incontro, organizzato su richiesta del dirigente Marcello Soprani per il tirocinio di 250 studenti del quinto anno di Scienze della Formazione Primaria dell’Università Cattolica di Milano, hanno partecipato Susanna Addario, dirigente dell’IC Bolzano IV, Paolo Todesco dirigente incaricato dell’IPC Vipiteno e Carmela Grassi, oggi in servizio in Svizzera, ma dirigente scolastica a Vipiteno nel periodo della ristrutturazione del Polo.

Il tema degli ambienti di apprendimento, con particolare attenzione alla progettazione pedagogica, è stato presentato attraverso il racconto dei protagonisti, con la condivisione di un’esperienza che ha visto la comunità scolastica di Vipiteno impegnata dapprima in un percorso di ridefinizione della propria identità e dei propri obiettivi formativi e poi delle scelte di progettazione architettonica e di arredo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’incontro ha suscitato grande interesse da parte dei partecipanti che hanno apprezzato il lavoro svolto e le modalità che hanno portato alla realizzazione del Polo scolastico. 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano3 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza