Connect with us

Politica

Indennità politici: l’Svp lascia l’adeguamento dell’inflazione. Team K: “Pessimo segnale per la collettività”

Pubblicato

-

Nella commissione legislativa in Consiglio regionale è stato trattato il disegno di legge del Team K per abolire l’adeguamento all’inflazione delle indennità dei politici. Mentre l’opposizione ha sostenuto compatta il documento, la Svp e la Lega hanno sospeso la sessione di lavori per non dover votare sul tema“.

Così i rappresentanti del movimento guidato da Paul Koellensperger.

Siamo sbalorditi – hanno commentato Maria Elisabeth Rieder e lo stesso Köllensperger su ciò che è successo oggi in commissione – . Nel bel mezzo della crisi covid, la Svp non ha alcun riguardo per cittadine e cittadini e ha perso l’ennesima occasione per dimostrare la sua contrarietà all’adeguamento automatico delle indennità dei politici“.

Pubblicità
Pubblicità

Ancora una volta il disegno di legge del Team K è stato trattato ma non si è giunti alla votazione finale. Il documento propone di eliminare l’adeguamento automatico delle indennità all’inflazione. Mentre nel settore pubblico e in quello privato ogni adeguamento all’inflazione degli stipendi è stato possibile per anni solo attraverso lunghe trattative sindacali, non è accettabile che le indennità dei politici continuano ad essere adeguate automaticamente“, ha detto Maria Elisabeth Rieder, membro della commissione legislativa.

Il motivo del rinvio sembrerebbe essere una diatriba tutta interna alla maggioranza Lega-Svp. Mentre la Svp aveva già annunciato alla stampa di voler respingere il disegno di legge, la Lega si sarebbe trovata in difficoltà di fronte all’opzione di respingerlo.

È il solito gioco: si cercano scuse, si danno spiegazioni inconsistenti per non dover prendere posizione – attacca Köllensperger -. È irresponsabile in un momento come questo in cui gli aiuti Covid vengono erogati a singhiozzo e per imprenditori e dipendenti si prospettano mesi durissimi trovare un motivo per rinviare la trattazione di questo disegno di legge, oltretutto dopo mesi e mesi di discussione“. I privilegi dei politici possono essere discussi e aboliti in qualsiasi momento.

Il Team K ha poi ringraziato i partiti che hanno sostenuto il testo: Verdi, M5S, PD, Freiheitlichen. Mentre tutte le forze dell’opposizione sono compatte, la Svp si oppone. “La Stella Alpina vuole mantenere i suoi privilegi, anzi ne aggiunge altri, mentre gli aiuti Covid e i contributi alle aziende non bastano – riassume il Team K -. Oggi la politica avrebbe potuto dare un segnale unanime, ancora più significativo in questo momento di crisi, ma la Svp con il suo fedele partner di governo della Lega,  ha volutamente evitato di cogliere questa opportunità“.

Noi come Team K abbiamo già rinunciato per iscritto all’adeguamento retroattivo di  queste somme e abbiamo chiesto che vengano invece versati in un fondo regionale per le famiglie in difficoltà. Ecco dove sono i soldi che i consiglieri del Team K hanno rinunciato ogni mese già dall’inizio della legislatura“, concludono.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza