Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Kompatscher incontra la difensora civica, PA più vicina ai cittadini

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Sono state oltre 6.000 le persone che, nel corso del 2018, si sono rivolte alla Difesa civica, l’organo del Consiglio provinciale che si occupa di esaminare i reclami e di offrire consulenza e mediazione in caso di conflitti tra cittadini e pubblica amministrazione. Nei giorni scorsi la difensora civica, Gabriele Morandell, ha incontrato il presidente della Provincia Arno Kompatscher per fare il punto della situazione in Alto Adige.

I numeri risultano essere in crescita non solo per quanto riguarda le consulenze, ma anche per quanto concerne i reclami, che per la prima volta hanno superato quota 1.000: un terzo a carico dei comuni, il 20% nei confronti dell’amministrazione provinciale e il 17% (in aumento) nei confronti dell’Azienda sanitaria.

Si tratta di cifre da tenere in elevata considerazione – spiega Kompatscher – e che devono spingerci a migliorare ulteriormente l’efficienza della pubblica amministrazione nei confronti dei cittadini. L’obiettivo comune è quello di ridurre le controversie e rendere la macchina pubblica sempre più moderna ed efficace. Un contributo fondamentale, da questo punto di vista, dovrebbe arrivare dalla digitalizzazione che sarà in grado di ridurre la distanza tra cittadini e PA”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il presidente altoatesino, infine, ha ribadito l’importanza della presenza di un organo come quello della Difesa civica “in grado non solo di tutelare e sostenere la popolazione, ma anche di rivolgere alle istituzioni gli input necessari a migliorare le proprie procedure”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano1 giorno fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Archivi

Categorie

di tendenza