Connect with us

Bolzano

Laboratorio clandestino a Bolzano: sequestrate sostanze dopanti per oltre 1 milione dai Nas con Agenzia Dogane

Pubblicato

-

Una maxi operazione con sequestro di sostanze dopanti è stata condotta dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e i Carabinieri del NAS di Trento, con il supporto, in fase esecutiva, dei Carabinieri di Bolzano ed Egna.

L’operazione è scaturita da un’attività di intelligence svolta da dalla Direzione Antifrode e controlli dell’Agenzia delle Dogane che, grazie ad un’analisi dei flussi commerciali, ha individuato una spedizione sospetta all’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio.

Gli approfondimenti hanno permesso di individuare del materiale contraffatto altrettanto sospetto per il confezionamento di sostanze dopanti. La successiva attività di indagine della Procura di Bergamo con i NAS di Trento e gli Uffici delle Dogane di Bergamo e Bolzano, hanno portato al ritrovamento nei pressi di Bolzano di un laboratorio clandestino per il confezionamento e la commercializzazione di sostanze dopanti pericolose per la salute.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare, all’interno di un garage di un anonimo complesso residenziale, sono state sequestrate sostanze anabolizzanti di vario genere, nonché tutto il necessario per riprodurre fedelmente confezioni di medicinali in tutto e per tutto simili a quelli reperibili negli ospedali e nelle farmacie. Prodotti destinati alla commercializzazione in diversi Stati, che al dettaglio avrebbero potuto garantire ricavi per oltre un milione di euro.

Si tratta di

–          54.000 compresse contenenti principi attivi quali oxymetholone e metandienone, farmaci dopanti solitamente utilizzati per l’incremento delle performance sportive, tra cui l’aumento della massa muscolare e la resistenza allo sforzo;

Pubblicità
Pubblicità

–          300 fiale contenenti ormoni della crescita quali somatropina e omnitropina e farmaci a effetto steroideo, quali ademetionina e testosterone, utilizzati per i medesimi scopi delle compresse, ma con la possibilità di essere assunti in via intramuscolare, modalità che garantisce un più veloce e duraturo effetto dopante;

–          7 chilogrammi di testosterone in polvere, parte dei quali confezionati all’interno di sacchetti da the; si tratta di uno dei più grossi sequestri di questa sostanza chimica registrato nell’ultimo periodo a livello nazionale; il quantitativo rinvenuto avrebbe permesso di produrre circa 150.000 compresse di farmaci dopanti destinati al mercato clandestino;

–          1 litro di trembolone, steroide anabolizzante sintetico derivato dal testosterone;

–          1.500 scatole di cartone per confezionamento di farmaci con loghi di varie case farmaceutiche, in tutto e per tutto identici agli originali;

Pubblicità
Pubblicità

–          20.000 (ventimila) etichette adesive riportanti, anche in lingua straniera, nomi e loghi di farmaci vari;

–          4.000 bugiardini monolingui, stampati in lingua francese, italiana, spagnola e rumena, relativi a farmaci di varie case farmaceutiche e di differenti tipologie;

–          500 etichette adesive, riportanti la dicitura in lingua spagnola “per solo uso ospedaliero”;

–          50.000 pezzi tra blister, flaconcini di varia capacità (da 2 ml. a 100 ml.) e relativi tappi per sigillarli, pronti per essere confezionati;

–           9 (nove) pinze tappatrici di varie misure utilizzate per sigillare flaconi e fiale;

–          3.000 ologrammi adesivi, destinati a falsificare il sigillo di garanzia posto a chiusura delle confezioni di farmaci;

–          circa 5.000 euro di banconote in varie valute europee ed extraeuropee.

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza