Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Laives

Laives: nove spettacoli per il 39° Concorso del Teatro Dialettale

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Da nord a sud della Penisola, dal passato al presente.

La 39° edizione del Concorso Nazionale del Teatro Dialettale Stefano Tait è pronta per iniziare con una serie di spettacoli che, come ogni anno, arricchiranno le serate culturali di Laives.

Il programma della manifestazione, organizzata dalla cooperativa “Laives Cultura e Spettacolo” e dalla Filodrammatica di Laives con il patrocinio del Comune, della Provincia di Bolzano e della Comunità Comprensoriale Oltradige-Bassa Atesina, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa in municipio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nove spettacoli e due Cene con delitto: anche quest’anno la scelta del cartellone è stata accurata e attenta alle esigenze del nostro pubblico – ha spiegato Bruno De Bortoli, presidente della Filodrammatica – Sono stati scelti testi particolarmente brillanti e anche qualche spettacolo su cui riflettere”.

“Come sempre i nove spettacoli andranno in scena sul palco del teatro Gino Coseri. Non mancheranno diverse novità – ha aggiunto il direttore artistico Lors Frazza – Con due compagnie provenienti dal Sud che esordiranno per la prima volta nella nostra rassegna”.

“Anche quest’anno la presenza sul nostro territorio di compagnie teatrali prestigiose a livello nazionale non può che renderci molto orgogliosi del lavoro della Filodrammatica”, ha sottolineato il sindaco Christian Bianchi. Ringraziamenti che sono stati espressi anche dall’assessore alla Cultura, Raimondo Pusateri: “Questa manifestazione ha ormai acquisito enorme importanza nell’ambito nazionale del teatro dialettale, sia per la sua longevità che per l’ottima qualità delle proposte”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il debutto sarà venerdì 26 ottobre con la commedia “Mi, come al solito, starò alla cassa”, del gruppo teatrale triestino “La Barcaccia”. Si prosegue il 9 novembre con “Te’neramente ensema”, del gruppo trentino “Gianni Corradini”, mentre il 16 novembre andrà in scena “L’ultimo scugnizzo”, dell’associazione casertana “30 allora”. Il 7 dicembre sul palco salirà il gruppo veneto “La Moscheta” con “Ben Hur”, mentre l’11 gennaio toccherà ai veneti della Compagnia dell’Orso portare in scena “Il Bugiardo. Sempre veneti saranno gli spettacoli del 25 gennaio, “Tanto boridon par ninte” dell’associazione Schio Teatro Ottanta e dell’8 febbraio, “I promessi sposi” della compagnia “Teatro delle Arance”. Il 22 febbraio sul palco si parlerà calabrese con la compagnia “Codex 8&9” e il suo spettacolo “Volpi e galline”, mentre la chiusura della rassegna sarà affidata l’8 marzo alla nuova produzione della FiloCircus, “Sogno”.

Fuori abbonamento sono previste due cene con delitto: il 13 dicembre al Casagrande verrà proposta la “Nuova cena dei serpenti”, mentre il 17 gennaio all’Ideal la Filodrammatica presenterà una nuova cena con delitto, dal titolo “Un tranquillo weekend…dei morti”.

La campagna abbonamenti è già iniziata, per maggiori informazioni basta consultare il sito www.teatrofilolaives.it.

Ma intanto gli organizzatori sono già al lavoro per celebrare l’anno prossimo il prestigioso traguardo delle 40 edizioni con un nuovo testo teatrale.

Scarica qui il programma completo

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Politica4 settimane fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Archivi

Categorie

più letti