Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Libro sul progetto della casa “Winterhaus”: raccolta di oltre 7.600 Euro per le donne senzatetto

Pubblicato

-

Un libro sul coraggio civile e l’impegno del volontariato. Per cinque mesi, durante l’inverno 2019/20 quasi cento volontari regalano per quattro mesi e mezzo a più di 50 donne, uomini e bambini un rifugio. L’imprenditore Heiner Oberrauch ha messo a disposizione gratuitamente una sua struttura di sei piani in centro a Bolzano.

Quattro volontari della casa “Winterhaus” (Caroline von Hohenbühel, Maria Lobis, Marion Maier e Rudolf Nocker) hanno raccolto esperienze e redatto un libro che regala speranza e coraggio. La parte grafica e i costi di stampa sono stati coperti da donazioni. Il libro era disponibile da dicembre nelle Botteghe del Mondo Alto Adige e in gennaio dai venditori del giornale di strada zebra. Il libro è esaurito. 7.614,17 Euro vanno al progetto “Dorea” patrocinato dall’associazione “Schutzhütte” che assiste cinque donne senzatetto a Bolzano.

Dorea è a disposizione di donne maggiorenni indipendentemente da religione e provenienza. Questo progetto dell’associazione “Schutzhütte B1 rifugio“ si trova momentaneamente al maso “Zeilerhof” a Bolzano/Gries. Helmuth Frasnelli ha messo a disposizione gratuita il suddetto maso. I costi di gestione, spese mediche, formazione ed altre esigenze, vengono coperti da donazioni.   

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Donne senza fissa dimora sono tra le più vulnerabili. Prima di diventare senzatetto hanno spesso passato momenti e/o esperienze traumatiche. Violenza domestica, mancanza di formazione, perdita del lavoro e povertà fanno finire le donne sulla strada. Qui vengono nuovamente abusate o maltrattate. Dare sicurezza e rifugio è il compito primario di Dorea. Dopodichè ci si cerca di dare la possibilità dell’alloggio, trovare un lavoro, ridare la dignità e condurle ad una indipendenza per rientrare nella società. Qui parliamo anche di formazione, fare corsi di lingua, tutelare la salute etc. 

Gli editori del libro “Winterhaus” Caroline von Hohenbühel, Maria Lobis, Marion Maier e Rudolf Nocker sono confortati che la vendita del libro abbia raccolto 7.614,17 Euro per pagare le bollette della luce, il riscaldamento nonché corsi di lingua e di formazione. Una delle donne seguite da Dorea inizierà un corso come assistente sociale. Caroline von Hohenbühel e Paul Tschigg sono i responsabili del progetto Dorea. Loro sono convinti che con impegno e perseveranza si riesce a far ritornare le donne disagiate ad una vita indipendente. 

Il libro “Winterhaus” è stato stampato in 1000 copie. Un terzo è stato venduto dai venditori zebra sulle strade dell’Alto Adige. Metà del ricavo di ogni libro, i venditori zebra potevano tenersi per il lavoro svolto. L’importo andato ai venditori zebra è di 1.830 Euro il resto è andato a Dorea. Gran parte dei libri stampati sono stati venduti dalle Botteghe del Mondo Alto Adige precisamente 5.784,17 Euro. In tutto è stato raccolto per il progetto Dorea 7.614,17 Euro. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bressanone1 ora fa

Piano di Mobilità: oggi si parte a Bressanone

Val Venosta1 ora fa

Val Venosta, violento tamponamento fra un’auto e un autobus: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 ore fa

Convitto provinciale “Damiano Chiesa”: ieri a Bolzano la festa per i 90 anni dalla sua istituzione

Alto Adige2 ore fa

Grandi predatori in Tirolo: orsi e lupi provenienti dall’Italia

Alto Adige2 ore fa

Strada Campi al Lago-Castelvarco: la Giunta provinciale ha approvato le caratteristiche tecniche dell’intervento

Alto Adige3 ore fa

Ecco i 5 giochi online più amati del momento!

Vita & Famiglia3 ore fa

Scuola. Pro Vita Famiglia: protesta al Miur contro carriera alias

Italia ed estero3 ore fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica3 ore fa

Basta mascherine obbligatorie nelle scuole: la Giunta Provinciale mandi un chiaro segnale al Governo

Bolzano3 ore fa

Il Sindaco Caramaschi ha ricevuto ieri in municipio i rappresentanti del Laboratorio Casanova

Spettacolo4 ore fa

«Luci sul ponte»: arriva a Vadena la seconda edizione fra proiezioni, food e buona musica

Merano4 ore fa

Merano: il Consiglio Comunale, Civiche e SVP, non condannano l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina

Politica4 ore fa

Urzì: “Azienda cerca personale, ma lo fa con un annuncio non solo in tedesco ma addirittura in dialetto

Alto Adige5 ore fa

La Diocesi esamina casi di abuso avvenuti in passato

Alto Adige5 ore fa

Piano della mobilità: il sondaggio promuove bus, treno e bicicletta

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza