Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Lo “Stage della Ripartenza”: grande ritorno del Judo altoatesino sui tatami nazionali

Nuova positiva Trasferta per l’A.S.D. Judokwai Bolzano presente a Riccione per un avvenimento che ha visto coinvolti oltre 400 Tecnici provenienti da tutta Italia.

Pubblicato

-

Nella foto da sinistra: Marco Cervo, Claudio Amadori, Stelvio Sciutto, Fabio Dainese e Simone Abate

Nuova positiva Trasferta per l’A.S.D. Judokwai Bolzano con il Fiduciario Ju-Jitsu FIJLKAM Provincia Autonoma di Bolzano M° Fabio Dainese e gli Allievi Simone Abate, Claudio Amadori e Marco Cervo tenutosi nella splendida cornice di Riccione.

Insegnanti Tecnici, Atleti, Ufficiali di Gara sono confluiti al PlayHall per essere rispettivamente impegnati nel Corso per l’acquisizione delle Qualifiche tecniche, nello Stage nazionale per l’Aggiornamento tecnico, negli Esami per Dan o nel Trofeo delle Regioni.

Lo Stage ha visto coinvolti oltre 400 Tecnici provenienti da tutta Italia.

Lo “Stage della Ripartenza“, come definito dal Presidente della Commissione Nazionale Antonio Amorosi, uno Stage dove tutti avevano “fame” di Tatami ha visto diversi Tecnici di grande valore a dirigerlo.

Lo Stage e i Corsi di acquisizione qualifiche sono stati entrambi preceduti da Attività di formazione online, con Docenti della Scuola dello Sport del Coni e Docenti federali.

Al Trofeo Nazionale delle Regioni di Fighting System ha visto oltre 150 atleti partecipanti provenienti da diverse Regioni. Un altro Evento che ha lasciato entusiasti per un’altra esperienza davvero speciale a dimostrazione che nelle Arti Marziali, vale sempre il principio di “condividere”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

 

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza