Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Meno di tre mesi al Giro Lago di Resia: il «Giro perfetto» di Wedel e Collinge

Pubblicato

-

Non puoi metterti dei limiti, non c’è niente di impossibile” (Usain Bolt). Il fulmine giamaicano di record ne ha messi in tasca ben due nella sua strabiliante carriera. Se il recordman Bolt ha la velocità e lo scatto vincente nel sangue, i runners del Giro Lago di Resia del 16 luglio nell’incantevole Val Venosta dovranno fare i conti con la resistenza ed equilibrare bene le energie durante lo sforzo, negli spettacolari 15,3 km attorno al ‘misterioso’ lago altoatesino.

Il ‘giro perfettolo detiene il tedesco Konstantin Wedel, quando nell’edizione ‘by night’ del 2019 ha fermato il cronometro a 47’23”, battendo il record del ceco Milan Kocourek di 48’17” firmato nel 2013. Come un fulmine l’inglese Emmie Collinge ha divorato il tracciato nel 2017 e, dopo una gara in solitaria, ha concluso con un tempo eccezionale di 52’54” siglando il nuovo primato femminile.

La 22.a edizione del Giro Lago di Resia è alle porte e fra meno di tre mesi a Curon, accanto al curioso campanile semi-sommerso, i podisti alle ore 17 saranno in griglia di partenza a godersi l’atmosfera romantica del lago e la splendida vista sull’Ortles. Sarà una giornata in cui si esalteranno le qualità di tutti, dai podisti più agguerriti ai meno seriosi della categoria ‘Just for Fun‘, quindi i nordic walkers e gli hand-bikers.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il comitato organizzatore guidato da Gerald Burger vuole dare la giusta importanza ad ogni concorrente e il pacco gara che riceveranno sarà davvero unico: oltre ai vari prodotti locali, ci sarà una borsa sportiva di un bel verde acceso, che richiama i colori dei prati tutt’attorno al lago con la scritta Giro Lago di Resia bene in vista.

Inoltre la manifestazione sarà allietata con la divertente ‘Corsa delle Meleper i bambini tra gli 8 e i 16 anni e, nell’ampia zona verde in partenza, verrà allestita l’area Expo dove ogni anno sono presenti circa 60 stand con i migliori prodotti e attrezzature sportive per il tempo libero.

Nel 2020 il Giro Lago di Resia ha accolto una grande stella del running: Franca Fiacconi, la maratoneta romana che nel 1998 ha vinto la Maratona di New York stabilendo il primato personale in 2h25’17”. La Fiacconi ha coltivato la passione per la corsa fin da bambina, una passione che le ha fatto vincere una serie di maratone tra le più importanti a livello internazionale come quelle di Roma, Trieste, Torino, Praga e di Enschede, in Olanda.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con un tempo di 1h17’27” ha concluso così il ‘suo’ Giro Lago di Resia e ai microfoni ha ammesso: “Io giro parecchio il mondo ma posti così suggestivi non ce ne sono molti. Ė una corsa davvero molto bella, non ho fatto altro che guardarmi intorno, c’è un ambiente meraviglioso con montagne, rocce, il ghiacciaio difronte, il lago bellissimo, il campanile che spunta dalle acque, davvero un contesto unico al mondo”.

Ora, in veste di allenatrice, organizza dall’11 al 18 luglio un training camp di atletica in quota, aperto a tutti, nell’incantevole Val Venosta. L’obiettivo principale del camp è quello di far scoprire le moderne tecniche di allenamento e i luoghi d’incanto che circondano il Lago di Resia. Il programma è davvero interessante: le giornate saranno scandite al mattino da sessioni di riscaldamento, esercizi di stretching e, nel pomeriggio, da allenamenti specifici sulla pista di Malles (BZ), e per chi parteciperà al camp l’iscrizione al Giro Lago di Resia sarà gratuita.

Per gli organizzatori del Giro Lago di Resial’importante è partecipare‘ e non importa il risultato perché la corsa deve essere liberazione, sia mentale che fisica. La quota d’iscrizione rimane invariata a 35 euro fino al 13 luglio. Scarpette alla mano, il countdown è già partito!

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza