Connect with us

Sport

Giro Lago di Resia: evento di running del 18 luglio in pochi giorni è arrivato a quota 1000

Pubblicato

-

Il presidente del comitato organizzatore del Giro Lago di Resia, Gerald Burger ha inserito sul sito web della manifestazione www.girolagodiresia.it un post annunciando il raggiungimento di quota mille dopo appena 10 giorni dall’apertura delle iscrizioni.

Poche ore dopo il numero era già in veloce aggiornamento.

Proprio ieri è arrivata notizia dell’annullamento delle maratone di New York e di Berlino a causa del Covid-19, il Giro Lago di Resia Special Edition invece corre spedito verso la data originaria di un evento che piace tanto agli italiani, soprattutto altoatesini, ma anche agli stranieri.

Pubblicità
Pubblicità

Tra gli oltre mille runners già registrati sventolano le bandiere di 15 nazioni, con la Germania a seguire l’Italia, ma c’è rappresentanza un po’ di tutta Europa e anche di qualche Paese extraeuropeo.

Per rispettare le norme anti contagio della pandemia gli organizzatori si sono inventati una “Special Edition” che guarda avanti nel futuro. Le situazioni create dal Coronavirus hanno suscitato innovazioni in tutti i settori, dal vivere comune al lavoro, dallo sport al tempo libero. Una maniera diversa di vivere la quotidianità.

Ecco allora la Special Edition del “Giro Lago di Resia” con una formula tutta nuova.

Messa da parte la partenza mass start delle precedenti 20 edizioni, quella del 18 luglio sarà una partenza soft, individuale, libera nella scelta dell’orario in un periodo di tempo dalle 7 alle 19.

Un range che può davvero accontentare tutti: chi vuole trascorrere con famiglia o amici una piacevole giornata di sport e tempo libero può sfruttare lo start mattutino, mentre chi lavora il sabato mattina o chi arriva da lontano può scegliere di iniziare la corsa nel tardo pomeriggio, ma ce n’è per tutti i gusti.

Percorso praticamente identico a quello delle passate e affollate edizioni, con 15,3 km tutti attorno allo splendido Lago di Resia e con scenari unici, amati da tantissimi turisti che ogni anno si riversano in Val Venosta, salendo fino al lago famoso per il suo campanile che emerge dalle acque.

Cambia la zona di partenza, che sarà presso la stazione a valle degli impianti di risalita di Belpiano a nord del lago, in periferia di Resia.

Il tracciato poi si snoda sfruttando la ciclopedonale del Lago di Resia, accarezzando da vicino le rive del bacino lacustre che in questo periodo è all’apice del suo splendore, col colore azzurro delle sue acque e con l’invaso al massimo.

E se le condizioni lo consentiranno, per questa Special Edition sarà data l’opportunità ai partecipanti di foto e selfie particolari nei pressi del campanile, ma la novità è tenuta ancora nascosta dagli organizzatori.

Gli organizzatori – ribadisce Gerald Burger – regaleranno una bella giornata di sport in un momento difficile, ma soprattutto vogliamo dare un segnale di ripresa sportiva con il motto “Restart“ offrendo una possibilità di corsa alternativa, in accordo con le autorità competenti e secondo le disposizioni sanitarie vigenti”.

Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento delle 2000 unità, per evidenti ragioni organizzative, e comunque dovranno essere effettuate al massimo entro il 15 luglio. Visto il trend è facile intuire che il tetto massimo sarà raggiunto a breve, e sarà un successo per il primo evento del genere, con i runners ormai fermi da tempo.

Alla fine della corsa, dopo il traguardo posizionato nella stessa località di partenza, ognuno potrà conoscere il proprio tempo via web e valutare la propria prestazione. Sarà un test speciale perché stavolta non si corre in gruppo come al solito.

Il costo iscrizione ammonta a 15 euro + 2,5 di tasse, non sono necessari il certificato medico o la tessera sportiva, con una parte del ricavato che sarà donato ad un ente benefico.

Niente ristori, per le norme del contenimento del virus, ma lungo il tracciato ci saranno diversi punti acqua dove i partecipanti potranno utilizzare lo speciale bicchiere inserito nel pacco gara insieme allo scaldacollo, utile nei momenti pre e post gara.

Il Giro Lago di Resia anche stavolta precorre i tempi, anche se con la 21.a edizione del prossimo anno tutto è destinato a tornare come da tradizione. 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza