Connect with us

Alto Adige

Mercato del lavoro: inverno in calo, da aprile c’è la ripresa

Pubblicato

-

Mercato del lavoro, i dati più recenti riferiscono di una recessione nel settore turistico, finora mai vista, a fronte della solidità di comparti indipendenti dal turismo. Prima ripresa da aprile.

Il rapporto sul mercato del lavoro appena pubblicato, fotografa la situazione in provincia di Bolzano nel semestre novembre 2020-aprile 2021 e fornisce un quadro sulla stagione invernale 2020/2021, priva di turisti. Il mercato del lavoro risulta diviso: il risultato del semestre è fortemente negativo, ma c’è motivo per un certo ottimismo.

L’assessore provinciale Philipp Achammer insieme al direttore della Ripartizione lavoro Stefan Luther oggi ieri in conferenza stampa, hanno illustrato gli sviluppi più recenti. La notizia positiva che hanno voluto evidenziare è il trend positivo che si registra nel mercato del lavoro a partire dall’inizio di aprile 2021 con un costante e rapido aumento dei rapporti di lavoro e dell’attivazione di contratti di lavoro. “Dall’inizio di giugnoha spiegato Achammer –  l’Alto Adige ha quasi raggiunto nuovamente il numero di occupati del 2019, fatto che dimostra come la nostra economia ed anche il settore turistico si riprendono bene e in tempi relativamente brevi”. Questo ottimismo viene condiviso da Stefan Luther: “Da inizio aprile, a prescindere dal comparto turistico, si è verificato uno sviluppo dinamico in tutti i settori che non ci aspettavamo con questa rapidità“.

Pubblicità
Pubblicità

Novembre 2020-aprile 2021: -5,5% contratti di lavoro

Il mercato del lavoro altoatesino nel periodo novembre 2020 – aprile 2021, rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, ha conosciuto un calo occupazionale come non lo si era visto da decenni, che ha toccato il – 5,5%”, ha riferito Achammer aggiungendo che il calo necessita però di una precisazione. Il raffronto, infatti, si riferisce a mesi in piena pandemia, novembre 2020-aprile 2021, mentre il semestre novembre 2019-aprile 2020 si è trovato solo in parte in fase pandemica.

La mancanza della stagione turistica invernale ha fatto si che gli stagionali non abbiano potuto avviare l’attività lavorativa. Il venir meno della stagione invernale con tutta probabilità costituisce un fatto storico anche per il mercato del lavoro“, ha spiegato l’assessore. Il calo ha interessato in prima linea i contratti precari, a tempo determinato e stagionali, e si riferisce anche alla mancata attivazione di rapporti di lavoro. Per quanto riguarda, invece, i contratti a tempo indeterminato, sono state attivate le misure statali della cassa integrazione e del blocco dei licenziamenti.

Politiche attive del lavoro per la stabilizzazione

Nella fase successiva sono necessarie più che mai politiche attive del lavoro. “Da un lato, dobbiamo far incontrare la domanda con l’offerta per ottenere il collocamento cercando di creare opportunità e di appianare gli ostacoli. Ritengo molto importante che venga posta maggiore attenzione su precisi target: i più giovani, le donne e le persone con background migratorio“, ha spiegato l’assessore Achammer il quale ha affermato che “non deve esserci una generazione lockdown“. “Si deve ampliare l’offerta formativa creando un numero maggiore di possibilità di tirocinio, facilitare le donne nel permanere sul mercato del lavoro favorendo la conciliabilità di famiglia e lavoro“, ha fatto presente il direttore di ripartizione Stefan Luther. Il nuovo Rapporto sul mercato del lavoro è consultabile sul portale web della Provincia dedicato al lavoro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]
  • Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico si interviene verso la costruzione di un percorso sulle assunzioni per le aziende che ricevono incentivi. Clausola per le aziende beneficiarie A riguardo, il Ministro Giorgetti ha comunicato con atto... The post Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza