Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Mezzi pubblici e fase 2, buono l’avvio. Arriva il pacchetto per incentivare l’uso della bici

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Da ieri (4 maggio) sono tornati a circolare i mezzi del trasporto pubblico secondo l’orario feriale, pur con qualche modifica. L’avvio della ripartenza è stato superato bene. Rispettando le regole di mascherina e distanze si può usare i mezzi con sicurezza.

Nel nuovo pacchetto di misure vi è l’incentivazione dell’uso della bicicletta, evitando si tornare all’uso dell’auto privata. A questo proposito è stato deciso di definire un pacchetto speciale di misure per la mobilità ciclistica. Sono necessarie modifiche e nuove possibilità di mobilità.

Nel trasporto pubblico alcuni principi devono essere rispettati: uso della mascherina e distanza di 1 metro. Per rispettare le distanze, la capacità di trasporto si riduce di circa il 50% sui bus extraurbani; i posti sono, infatti, definiti a scacchiera; in quelli urbani la riduzione di posti è ancora maggiore.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dal 18 maggio circoleranno mezzi in più per soddisfare la richiesta. Dalla stessa data aumenterà anche la capacità dei treni. I concessionari hanno in gran parte già contrassegnato le sedute da non utilizzare. Gli autisti possono saltare le corse per evitare sovraffollamento.

In caso di comportamenti non corretti possono chiamare le forze dell’ordine se necessario. “Saranno le polizie municipali a supportare gli autisti e sicuramente ci sarà anche controllo sociale. Chi ancora non ce l’ha dovrebbe dotarsi dell’Alto Adige Pass che fa evitare contatto con strutture e persone.

Ora viaggiano il 10% dei passeggeri, ma ogni settimana aumenterà la richiesta e in base a quella sarà potenziata l’offerta. Quando apriranno le scuole si farà una verifica.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Avvio positivo anche per i mezzi SASA

Attualmente si svolge circa l’85% dell’orario regolare. Tutte le linee importanti della rete di Bolzano, Merano e Laives ci sono e sono state potenziate, mentre altre linee sono state ridotte per avere flessibilità. Per ora l’offerta va bene: tutti i mezzi hanno passeggeri e non ci sono affollamenti. Il servizio funziona e ha ancora capacità.

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina9 ore fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Bolzano10 ore fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Italia ed estero15 ore fa

La donna mussulmana? “Nel pollaio” ma non se ne parla

Benessere e Salute15 ore fa

Consegnato l’ambulatorio mobile alla Lilt

Alto Adige15 ore fa

Corpo ritrovato nel lago di Gioveretto, potrebbe essere quello di Johann Telfser scomparso a giugno

Sport1 giorno fa

Tre punti pesantissimi conquistati dal Südtirol allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova.

Italia ed estero2 giorni fa

Importavano cocaina dalla Germania, tredici arresti

Italia ed estero2 giorni fa

Aggressione mortale a Sydney: cinque vittime in un centro commerciale, tra cui un bambino di nove mesi ferito

Trentino2 giorni fa

Orso di Sopramonte: potrebbe essere catalogato come confidente e quindi ucciso

Italia ed estero2 giorni fa

Un incontro emozionante per sensibilizzare sulla SLA

Bolzano Provincia2 giorni fa

Operazione “Strade Sicure”: polizia e militari fianco a fianco nel controllo del territorio. Un intervento anche ieri nel tardo pomeriggio

Italia ed estero2 giorni fa

Meloni contro il “falso mito” della genitorialità obsoleta e la gestazione per altri

Italia ed estero2 giorni fa

Incendio sulla A1 presso Arezzo, è caos: camion in fiamme blocca il traffico

Oltradige e Bassa Atesina3 giorni fa

Il nucleo speciale dei Carabinieri di Laives, adesso è dotato di un nuovo singolare mezzo

Italia ed estero3 giorni fa

Recuperato l’ultimo corpo nella tragedia della centrale idroelettrica a Bologna

Italia ed estero4 settimane fa

Donna muore in Slovacchia dopo essere stata inseguita da un orso

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige2 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige2 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige2 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica3 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica3 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria2 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Archivi

Categorie

più letti