Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Decreto Maggio: novità Bonus 1.000 euro e aiuti sugli affitti commerciali

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

L’ex decreto Aprile che, a causa dei numerosi ritardi dovuti sia al reperimento delle risorse necessarie, che alle costanti incertezze è diventato ora Decreto Maggio, potrebbe arrivare a conclusione entro questa settimana.

Solo nella giornata di oggi infatti, si verrà a conoscenza di quali siano effettivamente i limiti e gli eventuali vincoli europei agli aiuti di Stato, senza i quali l’economia italiana non riuscirà a ripartire.

In attesa delle risposte, ieri, il Ministro dell’economia Gualtieri, ha spiegato quali aiuti comprenderà il decreto in arrivo probabilmente nelle prossime ore.

Innanzitutto, il Ministro ha illustrato le misure a sostegno delle imprese che prevedono contributi anche fondo perduto, quindi sostegni alla ricapitalizzazione delle Pmi ed agli investimenti modulati in base alla perdita di fatturato.

Viene riconfermata anche la cassa integrazione per tutti i dipendenti di tutte le tipologie di imprese.

Tra le novità il bonus partita IVA, che rimane a 600 euro nel mese di aprile, ma per chi ha subito almeno una riduzione del 33% nel secondo bimestre 2020, il bonus può aumentare fino a 1.000 euro nel mese di maggio.

Tanto atteso e confermato anche dal Ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli, è invece un credito d’imposta del 100% per 3 mesi sugli affitti commerciali.

Questo significa che, gli affitti commerciali dovranno essere pagati, ma poi si potranno scalare dalle tasse. Il decreto inoltre, interverrà anche sulle bollette dell’energia elettrica, con l’abbattimento degli oneri di sistema.

Dunque, il rimborso non sarà del 100%, ma aiuterebbe ad alleggerire una parte delle spese: In totale si parla di 1 miliardo e 700 milioni stanziati per gli affitti e 600 milioni per le bollette.

Queste, insieme ai congedi parentali, ed alla sospensione dei licenziamenti sono alcune delle misure che dovrebbero essere presenti nell’attesissimo Decreto maggio, che in queste ore sta attraversando un lungo iter di riunioni per poter essere definitivamente approvato, colmando incertezze e dubbi economici.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Archivi

Categorie

più letti