Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Naturno: nuova superficie d’acqua nel biotopo Englisch Moos

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Le zone umide sono tra gli habitat più a rischio. Per garantire la biodiversità è necessario preservare e ri-naturalizzare queste aree.

L’Ispettorato forestale di Merano, in collaborazione con l’Ufficio Natura della Provincia Autonoma di Bolzano, ha effettuato un’ampia opera di ri-naturalizzazione nel biotopo Englisch Moos.

Il biotopo Englisch Moos è situato sulla strada statale della Val Venosta, a Est di Naturno. La Provincia di Bolzano ha acquistato il biotopo, costituito da bosco golenale e canneto e dotato di una superficie di 7.575 metri quadrati, dall’Ordine delle Dame Inglesi due anni fa, nel 2020.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nell’ambito di un proprio progetto, Ufficio natura e Ispettorato forestale di Merano vi hanno ricavato ora uno specchio d’acqua. Il piccolo stagno al centro raggiunge i tre metri di profondità. Le sponde s’integrano parallelamente al terreno.

Il materiale di scavo è stato rimosso dal biotopo e con le pietre raccolte sul posto è stato creato un cumulo di pietre di lettura nella parte nord-orientale, che rappresenta un’altra piccola nicchia ecologica per molti animali. A est del biotopo è stato creato anche un piccolo fossato, che delimita chiaramente il biotopo dall’esterno e drena l’acqua in eccesso.

Valentin Schroffenegger, responsabile della zona presso l’Ufficio natura, sottolinea l’importanza delle zone umide per la sopravvivenza delle specie che dipendono da questi habitat:È importante che ci sia un numero sufficiente di biotopi di passaggio e di elementi di connessione ecologica nel nostro paesaggio culturale.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Questo progetto contribuisce a preservare gli habitat per le specie animali in via di estinzione, tra cui anfibi e uccelli, ma anche insetti acquatici e specie vegetali, a creare aree di riproduzione per gli anfibi e quindi ad aumentare la biodiversità nelle pianure della valle”. 

Il direttore dell’Ufficio natura, Leo Hilpold, sottolinea la grande importanza del miglioramento e della valorizzazione degli habitat quasi naturali, soprattutto nei fondovalle densamente popolati e utilizzati in modo intensivo. “In questo contesto, anche misure modeste come la creazione di uno stagno possono essere molto efficaci in termini di conservazione della natura e della biodiversità“, afferma il direttore dell’ufficio.

Nel corso dei lavori è stato anche allontanato del materiale di scavo che era depositato da decenni nell’area della zona umida: i rifiuti, che hanno riempito due pesanti autocarri, sono stati regolarmente trasportati e smaltiti. Nella parte occidentale dell’area protetta una neofita invasiva originaria dell’Himalaya occidentale, la Balsamina, è stata falciata a mano.

Infine, sono state installate nuove tavole del biotopo ai quattro angoli dell’area. La foresta ripariale non è stata interessata dai lavori. Il lavoro è stato finanziato dall’Ufficio Natura ed è costato 35.000 euro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano6 ore fa

Le forze dell’ordine vigilano i mercati di quartiere. Alcuni consigli pratici per i cittadini

Bolzano6 ore fa

Profumi e deodoranti rubati in cambio di droga. La Polizia denuncia un 33enne pregiudicato, espulso per 4 anni.

Merano8 ore fa

Procede senza sosta la lotta ai reati per i Carabinieri di Merano: identificato ladro di biciclette

Oltradige e Bassa Atesina8 ore fa

Auto contro il guardrail sulla statale 12 all’altezza di Laives

Bolzano Provincia9 ore fa

Presa dalla Polizia una coppia di truffatori campani. Per entrambi c’è il foglio di via del Questore.

Alto Adige1 giorno fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Bolzano1 giorno fa

I Carabinieri di Sarentino trovano uomo anziano, affetto da Alzheimer, disperso.

Alto Adige1 giorno fa

Commissaria europea favorevole all’Italia nel contenzioso sui transiti al Brennero

Oltradige e Bassa Atesina1 giorno fa

Gli rubano il portafogli. Agricoltore blocca i ladri e li consegna ai Carabinieri

Italia ed estero1 giorno fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano1 giorno fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige1 giorno fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige1 giorno fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino1 giorno fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Alto Adige1 giorno fa

Deroga Proporzionale in Alto Adige: via libera per magistrati italiani, FLP chiede estensione ai dirigenti amministrativi

Italia ed estero4 settimane fa

Donna muore in Slovacchia dopo essere stata inseguita da un orso

Alto Adige2 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige2 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Alto Adige4 settimane fa

Due sciatori sloveni sorpresi a sciare ubriachi: sanzionati

Bolzano2 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Trentino4 settimane fa

La strada SS45 bis “Gardesana Occidentale” riapre tra Riva del Garda e Limone

Bolzano4 settimane fa

Bambini delle elementari sventano scambio di droga al parco

Bolzano2 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute2 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica2 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Bolzano3 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria2 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige2 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Archivi

Categorie

più letti