Connect with us

Val Venosta

Nuovi ponti lungo la SP90 a Laces e sulla SP111 a Naturno

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nella sua seduta di oggi (8 novembre), la Giunta provinciale ha approvato – su proposta dell’assessore alla Mobilità ed alle Infrastrutture Daniel Alfreider – le caratteristiche tecniche e l’importo di spesa presunta relativi alla demolizione e ricostruzione del ponte situato al km 3,050 della SP90, nel territorio comunale di Laces.

Nella stessa seduta, la Giunta ha dato l’ok anche alla variazione essenziale delle caratteristiche tecniche e della spesa presunta per il risanamento di un altro ponte in Val Venosta, quello situato al km 0,750 della SP 111, a Naturno.

Demolizione e ricostruzione per il ponte tra Laces e Coldrano

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La strada provinciale 90 si dirama dalla SS38 dello Stelvio e vi si ricollega, attraversando gli abitati di Laces, della frazione di Coldrano e la zona produttiva di Silandro e Laces. Il ponte sul rio Plima è quindi attraversato quotidianamente da mezzi pesanti, autoveicoli, biciclette e pedoni. Come spiega nella sua relazione tecnica la responsabile del procedimento, l’ingegnera Gabriella Zanetti della Ripartizione Infrastrutture, la sua larghezza complessiva è insufficiente per garantire una carreggiata a norma con due corsie di 3,50 metri e relative banchine per pedoni e costituisce un restringimento di carreggiata rispetto al tracciato della SP90.

L’aspetto principale che richiede però la sostituzione del ponte, risalente addirittura al 1906, è lo stato di usura e corrosione dell’intera struttura reticolata”, spiega l’assessore competente, Daniel Alfreider.

Il ponte verrà quindi demolito e ricostruito, con una struttura in acciaio o mista acciaio-calcestruzzo. Per la sezione stradale sono state individuate le sezioni 7A o 7B, che prevedono entrambe due corsie da 3,50 metri (la scelta verrà effettuata durante la progettazione). Sul ponte verrà realizzato un marciapiede di larghezza massima di 2,00 metri. Sono inoltre previsti un adeguamento plano-altimetrico del tratto oggetto d’intervento. La stima sommaria della spesa prevista è di 1 milione e 600 mila euro.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Nuova struttura anche per il Winterbrücke a Naturno

Approvata dalla Giunta provinciale anche la variazione essenziale delle caratteristiche tecniche e della spesa presunta per il risanamento del cosiddetto Winterbrücke, posto al km 0,750 della SP111, nel Comune di Naturno, a sua volta stretto e problematico dal punto di vista della sicurezza viabilistica, resa ancora più precaria dalla prossimità della linea ferroviaria e dei magazzini della frutta.

Con i lavori di risanamento già approvati negli scorsi anni, in sede di progettazione è emerso che la struttura non riuscirebbe a sopportare i carichi generati dai mezzi pesanti durante il transito contemporaneo nelle due direzioni.  “La sostituzione del vecchio ponte con una nuova struttura rappresenta la più adeguata proposta per risolvere sia gli aspetti legati alla sicurezza che quelli strutturali, viabilistici e interferenziali relativi a questo specifico contesto cittadino”, spiega l’assessore Alfreider. “I rappresentanti del Comune concordano con la chiusura totale del ponte esistente per tutta la durata dei lavori, al fine di ridurne i tempi”.

Si prevede quindi la demolizione del ponte esistente e la ricostruzione di un nuovo ponte con una struttura in acciaio o acciaio-calcestruzzo, con una capacità completa e due corsie di marcia della larghezza di 3,00 o 3,50 metri ciascuna. La nuova spesa presunta ammonta a 2 milioni 200 mila euro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Arte e Cultura6 ore fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives6 ore fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano6 ore fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano7 ore fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Sport7 ore fa

FC Südtirol Women: 10 e lode contro il Chieti

Sport19 ore fa

I biancorossi della primavera 2 vincono in rimonta a Brescia

Eventi19 ore fa

Dal Giro d’Italia al Südtirol Sellaronda HERO: i grandi eventi della Val Gardena in bicicletta

Alto Adige20 ore fa

Il vertice della Federazione Ambientalisti dal vescovo Ivo Muser

Alto Adige2 giorni fa

CNA Day celebra i mestieri e l’innovazione in piazza Matteotti

Alto Adige2 giorni fa

Donna olandese muore sull’a22, tra Egna e Bolzano Sud: nell’incidente altri tre feriti

Bolzano2 giorni fa

Straniero irregolare sorpreso a Bolzano, intervento dei Carabinieri in supporto agli uomini di “Strade Sicure”

Bolzano2 giorni fa

Chiusura temporanea per il bar “Mon Amour” a Bolzano, problemi di sicurezza e ordine pubblico

Bolzano2 giorni fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Sport3 giorni fa

Per l’FC Südtirol è un congedo senza punti con il Palermo

Laives3 giorni fa

Fogli di via, decreti espulsione, ordini di allontanamento, avvisi orali: controlli straordinari a Laives

Oltradige e Bassa Atesina6 giorni fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport7 giorni fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi6 giorni fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Sport4 settimane fa

Tre punti pesantissimi conquistati dal Südtirol allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova.

Bolzano4 settimane fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Eventi6 giorni fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Benessere e Salute4 settimane fa

Consegnato l’ambulatorio mobile alla Lilt

Italia ed estero4 settimane fa

La donna mussulmana? “Nel pollaio” ma non se ne parla

Trentino6 giorni fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Archivi

Categorie

più letti