Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Neonato ucciso a Lana, scarcerata la madre

Pubblicato

-

La rumena accusata di aver ucciso il figlio neonato a Lana è uscita dal carcere.

La donna aveva dato alla luce il bimbo alla fine di settembre, e aveva abbandonato il corpicino a poche decine di metri dall’azienda agricola dove lavorava come raccoglitrice.

Solo per caso il giorno dopo una turista tedesca che portava a spasso il suo cane aveva fatto la macabra scoperta. La rumena è ora ospite di una struttura protetta dove riceve assistenza psicologica. Lei stessa avrebbe dichiarato di non avere alcuna intenzione di lasciare il Paese, né di volersi allontanare dalla regione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli avvocati Nicola Nettis e Amanda Cheneri avevano presentato una richiesta di revoca della detenzione preventiva, poi accolta dal giudice.

Secondo i risultati dell’autopsia, il bambino è nato vivo e successivamente morto per asfissia. Un’eventuale condanna per omicidio potrebbe portare la 25enne all’ergastolo mentre un verdetto più clemente potrebbe declassare il reato a infanticidio, a condizione che gli avvocati riescano a dimostrare che il gesto è stato compiuto sotto una pressione psicologica estrema.

In questo caso la pena detentiva potrebbe variare da quattro a dodici anni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La giovane, già madre di un figlio di due anni a quanto pare avrebbe agito da sola. Ha poi dichiarato in lacrime di non ricordare nulla di quanto accaduto. Il timore di perdere il lavoro l’avrebbe portata a nascondere la gravidanza.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza