Connect with us

Politica

Nuovo Bauhaus europeo delle montagne: avvio l’8 luglio

Pubblicato

-

L’evento di apertura del Nuovo Bauhaus Europeo delle montagne si svolgerà giovedì 8 luglio, alle ore 9, presso il NOI Techpark, in via Volta 13, a Bolzano e potrà essere seguito online.

Nello storico movimento “Bauhaus”, confluirono persone provenienti dai più diversi campi dell’arte, dell’architettura, del design e di altri settori per un proficuo confronto sulle sfide sociali del loro tempo. Sullo sfondo delle varie crisi e sfide, il “Nuovo Bauhaus Europeo“, promosso dall’Unione Europea, vuole dar vita ad un’iniziativa creativa ed interdisciplinare per creare un luogo d’incontro in cui i futuri stili di vita possano delinearsi tra arte, cultura, inclusione sociale, scienza e tecnologia.

Il Green Deal dovrebbe diventare il punto di riferimento della vita di tutti gli europei. Il nuovo Bauhaus è un invito a sviluppare e realizzare insieme idee per un futuro sostenibile, inclusivo, intellettualmente ed emotivamente attraente.

Pubblicità
Pubblicità

Con diversi partner la Provincia di Bolzano vuole sostenere l’iniziativa “New European Bauhaus” con un focus particolare sulle tematiche della montagna. L’Amministrazione provinciale sta attualmente preparando l’evento di apertura del NEB Alto Adige con diversi workshop insieme ad Eurac Research, Libera Università di Bolzano, Agenzia Casa Clima e Fiera di  Bolzano. L’evento intende avviare un percorso pluriennale per rendere l’Alto Adige “beautiful-sustainable-together” in linea con il Nuovo Bauhaus Europeo.

La Commissione Europea ha lanciato un’iniziativa che influenzerà l’Europa nel suo complesso“, sottolinea il presidente, Arno Kompatscher. In merito all’obiettivo dell’UE di neutralità climatica entro il 2050, da raggiungere anche grazie al New Green Deal, “è nostro compito ed impegno fornire input per un ‘Nuovo Bauhaus Europeo delle montagne’, che fornirà alla Commissione preziose informazioni per la programmazione del futuro, con un focus particolare sulla montagna, le zone rurali e le zone di confine”.

L’evento di apertura, con un messaggio del presidente della Provincia, avrà luogo giovedì 8 luglio, alle ore 9 presso il NOI Techpark, in via Volta 13, a Bolzano.

L’evento sarà articolato in sette workshop organizzati dalle istituzioni partner. Si tratta della domanda su come dovrebbe essere una piattaforma di sperimentazione e networking per pensatori ed operatori che vogliono plasmare forme di convivenza per sviluppare soluzioni innovative per problemi sociali complessi in un processo partecipativo Vi sarà comunque sempre un riferimento all’ambito alpino.

I singoli laboratori sono a carico dell’Agenzia Casa Clima (sostenibilità e edilizia economica), della Libera Università di Bolzano (progettazione circolare e bioeconomia, trasformazione digitale per il bene comune, design e arte dell’educazione, design e arte della democrazia) e presso l’Accademia Europea Eurac (industrie creative e società integrativa, miglioramento di ambienti sostenibili e ben progettati). “I workshop non coprono tutte le aree e le questioni rilevanti“, sottolinea Vesna Caminades, responsabile dell’Ufficio di rappresentanza a Bruxelles della Provincia di Bolzano “sono l’inizio di un processo aperto che vogliamo portare avanti con diverse iniziative”.

La prima parte dell’evento, dalle ore 9 alle 11 avrà uno svolgimento ibrido e la conferenza sarà online al link  https://www.eventbrite.com/e/new-european-bauhaus-sudtirol-alto-adige-online-conference-tickets-157592107235.

A partire dalle ore 11 l’evento si svolgerà presso il NOI Techpark e potrá essere seguito al link:  https://www.eventbrite.com/e/new-european-bauhaus-sudtirol-alto-adige-tickets-154244616801

Ulteriori informazioni sul sito Alpeuregio:

Alpeuregio – EU Update: “New European Bauhaus”, Conditio sine qua non per l’implementazione del Green Deal.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie
    Il problema dell’emergenza climatica, sta coinvolgendo il mondo intero non solo incidendo sull’intera economia, con effetti gravi sui bilanci mondiali ma anche in termini di qualità della vita, salute e sicurezza alimentare. Un passo verso... The post Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie appeared first on […]
  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza