Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Benessere e Salute

Obbligo vaccinale: la documentazione va consegnata entro il 4 agosto

Pubblicato

-

I genitori dei bambini non vaccinati o che non hanno completato l’iter previsto, hanno tempo fino a martedì 4 agosto per presentare la documentazione necessaria per frequentare l’asilo nido, la scuola materna o la scuola.

Il decreto é stato firmato martedì (21 luglio) dall’assessore provinciale alla Sanità Thomas Widmann, dopo che la precedente scadenza, fissata per il 10 luglio si è rivelata difficile da rispettare, a causa dell’emergenza Covid-19.

Lo stato di emergenza epidemiologica, i controlli sul rispetto della vaccinazione obbligatoria da parte delle scuole, degli asili e delle strutture di assistenza all’infanzia, nonché dei servizi di vaccinazione dell’azienda sanitaria, hanno infatti potuto essere effettuati solo più tardi del previsto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Di conseguenza, le famiglie interessate sono state informate solo poco prima della scadenza del 10 luglio e inoltre, il centro di vaccinazione dell’Alto Adige ha incontrato difficoltà tecniche, risolte solamente dopo il 6 luglio.

Il nuovo decreto consente ora ai genitori dei bambini interessati di poter consegnare, entro i nuovi termini previsti, tutta la documentazione necessaria per la vaccinazione. Si tratta di una prenotazione per un appuntamento di vaccinazione, di una conferma della vaccinazione già effettuata o di un’eventuale esenzione dall’obbligo di vaccinazione.

Se la data della vaccinazione non viene rispettata, il bambino non viene ammesso o alla famiglia viene comminata una sanzione amministrativa, nel caso di bambini in età scolare.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Se l’appuntamento non viene rispettato, dopo un confronto con l’Azienda Sanitaria e le istituzioni competenti (direzione dell’asilo, la scuola o struttura di assistenza all’infanzia) segue l’esclusione del bambino dalla frequenza scolastica o una sanzione amministrativa in caso di scuola dell’obbligo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza