Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Olimpiadi invernali 2026: nasce la società per le infrastrutture

Pubblicato

-

I lavori di progettazione per le Olimpiadi invernali 2026 procedono nonostante le difficoltà causate dalla pandemia.

La fondazione della società infrastrutturale, che realizzerà le opere pubbliche per le Olimpiadi invernali del 2026, è imminente. Un prerequisito per questo passo è stato posto oggi (19 ottobre) dalla Giunta provinciale. Nel ruolo di uno dei cinque soci, la Giunta ha approvato la costituzione della società per azioni “Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 S.p.A.” e ha autorizzato il presidente, Arno Kompatscher, a firmare gli atti di partecipazione e l’accordo di fondazione.

Alto Adige socio con il 5 per cento

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La Giunta provinciale ha anche stanziato oggi l’importo di 50.000 euro con il quale la Provincia parteciperà alla società. Questi 50.000 euro corrispondono alla quota del 5 per cento del capitale sociale, di cui il 35 per cento sarà fornito rispettivamente dai Ministeri dell’Economia e delle Finanze e delle Infrastrutture e Mobilità e il 10 per cento ciascuno dalle due Regioni Lombardia e Veneto. Il restante 5 per cento proviene dal Trentino.

Patrick Bergmeister rappresentante dell’Alto Adige nel Collegio sindacale

Via libera anche alla composizione del Consiglio di amministrazione e del Collegio sindacale: del cda, presieduto dalla professoressa Veronica Vecchi dell’Università Bocconi di Milano, fanno parte l’amministratore delegato Luigivalerio Sant’Andrea oltre a Valentina Favaretto e Tommaso Santini in rappresentanza della Regione Veneto e Angelo De Amici per la Lombardia. Anche il Collegio sindacale è composto da cinque membri. L’Alto Adige è rappresentato da Patrick Bergmeister, con Benno Hofer come membro supplente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Kompatscher: importante passo formale

La fondazione della società infrastrutturale è un importante passo formale nella realizzazione dei numerosi progetti di costruzione per i Giochi Olimpici e Paralimpici invernali del 2026 in conformità con la legge olimpica nazionale, ha sottolineato oggi il presidente Kompatscher. La società sarà un partner importante nel contesto dell’attuazione delle opere infrastrutturali necessarie alla realizzazione delle strutture per i Giochi.

Il presidente ha sottolineato che in Alto Adige saranno comunque gli Uffici competenti a iniziare e svolgere i lavori nell’ambito dell’autonomia sulla base di un regolamento specifico per la Provincia di Bolzano. In Alto Adige le gare di biathlon per le Olimpiadi invernali del 2026 si terranno ad Anterselva in Val Pusteria.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero12 ore fa

Lampedusa, sei sbarchi in poche ore. Altri 130 i migranti arrivati sull’isola

Bolzano13 ore fa

Inaugurato in Passaggio Walther uno spazio temporaneo dedicato al Senatore Friedl Volgger nel 25° anniversario della sua morte

Arte e Cultura14 ore fa

Il saluto della Città di Bolzano a Ottavia Piccolo

Alto Adige14 ore fa

Ortopedico altoatesino nel consiglio direttivo della Società internazionale del ginocchio

Italia ed estero14 ore fa

Morta a 32 anni dopo il vaccino Astrazeneca: risarcimento di 77 mila euro alla famiglia

Laives15 ore fa

Distribuzione nuove tessere rifiuti a Laives, in previsione del cambio di sistema di conferimento in via Marconi e via Kennedy

Sport15 ore fa

Brixen-Virtus Bolzano: finisce 2-1 nell’ultima di campionato

Sport15 ore fa

Dustin Gazley torna a Bolzano: il 33enne ancora a caccia di punti in biancorosso

Alto Adige15 ore fa

Carabinieri e Municipale controllano i passi: multato un centauro su tre

Società15 ore fa

16 maggio 2002: venti anni fa l’omicidio di don Luis Lintner in Brasile

Alto Adige15 ore fa

Il vescovo Muser alla Festa degli Schützen: “Impegno nel progetto di pace”

Vita & Famiglia16 ore fa

Omotransfobia, Pro Vita Famiglia: “L’emergenza è fake news, no all’indottrinamento nelle scuole”

Italia ed estero16 ore fa

McDonald’s lascia definitivamente la Russia: in vendita le 850 attività chiuse a marzo

Alto Adige16 ore fa

Mobilità, il treno dell’Alto Adige premiato a Parigi. Alfreider: «Impegno per una mobilità pulita e intelligente»

Alto Adige17 ore fa

Coronavirus: 3 casi positivi da PCR e 75 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Bolzano4 settimane fa

Incendio sopra Bolzano: le fiamme partite dal Virgolo

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Italia ed estero3 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Archivi

Categorie

di tendenza