Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Per il World Cancer Day “donatori di musica” all’ospedale di Bolzano

Condividi questo articolo

In occasione della Giornata mondiale contro il cancro le insegne sulla colonna antistante all’Ospedale si tingono di rosso. Durante la giornata si svolgono diversi eventi musicali e all’ingresso è presente uno stand informativo sulla prevenzione.

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Venerdì, 4 Febbraio 2022 si celebra il “World Cancer Day”, una campagna di sensibilizzazione sul tema cancro promossa dalla UICC (Union for International Cancer Control) e sostenuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Anche il Comprensorio sanitario di Bolzano partecipa attivamente a questo evento di portata mondiale organizzando una serie di concerti svolti nel corso della giornata. Gli intermezzi musicali, che si svolgono in diverse aree dell’Ospedale Provinciale, hanno incontrato l’approvazione unanime di pazienti, collaboratori e visitatori.

Durante la giornata, alcuni “Donatori di musica“, talenti della scena musicale locale, si sono esibiti nel Giardino d’Inverno, nell’atrio antistante il Day Hospital di Oncologia Medica e nella Nuova Clinica.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La musica unisce, regala sollievo, gioia e per qualche instante ci trasporta lontano dai problemi di quotidianità anche in un ambiente ospedaliero che viene spesso associato a momenti di dolori e malattia” con queste parole il coordinatore amministrativo del Comprensorio sanitario di Bolzano Luca Armanaschi accoglie i donatori di musica ringraziandoli per il loro impegno.

 “I will I can, lo slogan scelto per questa edizione, riassume l’importanza e l’impegno nella prevenzione e nella ricerca per la lotta contro il cancro”. sottolinea Luca Calabrese, Primario del reparto di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Bolzano.

Concetto ribadito anche dalla Primaria del Reparto di Oncologia medica Judith Stocker, soprattutto in questo periodo emergenziale.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Giulio Donazzan, ex Primario di Pneumologia dell’Ospedale di Bolzano, ora presidente della Lega per la lotta contro il cancro dell’Alto Adige (LILT) che quest’anno compie, a livello nazionale 100 anni e locale 36 anni di lotta al fianco dei pazienti oncologici evidenzia l’importanza del lavoro svolto dai volontari delle numerose Associazioni.

All’ingresso principale dell’Ospedale provinciale, i volontari della Lega per la lotta contro il cancro dell’Alto Adige (LILT) e dell’Associazione Assistenza Tumori Alto Adige sono a disposizione di pazienti e visitatori per fornire informazioni sull’importanza della prevenzione del cancro.

Il direttore generale Florian Zerzer, coglie l’occasione offerta da questa giornata, per ringraziare tutti i collaboratori dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige, le associazioni e i volontari per l’impegno profuso nella lotta contro il cancro. (Autore: WS)

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Archivi

Categorie

più letti