Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Salute

Piano sociale, avviati i lavori per la definizione degli obiettivi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Incontrando le parti sociali, l’assessora Waltraud Deeg ha illustrato oggi l’idea alla base del nuovo piano sociale provinciale, che definirà le condizioni quadro di carattere organizzativo per il futuro lavoro nell’intero settore.

Nel sociale la Provincia investe circa 700 milioni di euro all’anno: per questa ragione è importante essere preparati ad affrontare in maniera adeguata le sfide che si delineano nel settore“, ha sottolineato l’assessora.

Il piano sociale provinciale rappresenta uno strumento di programmazione nel lungo periodo che consente di adottare le necessarie misure e di programmare il lavoro in quest’ambito.

Il documento contiene gli aspetti fondamentali che caratterizzano i servizi e le prestazioni sociali ed è quindi una sorta di guida per lo sviluppo dell’offerta nel settore sociale.

Processo partecipativo con i partner sociali

Il processo di definizione del piano sarà accompagnato sotto il profilo scientifico dall’Istituto per il  management pubblico di Eurach Research che svolgerà, tra l’altro, un’analisi dell’attuale situazione.

Il direttore di Dipartimento, Luca Critelli, ha quindi illustrato i prossimi passi: “I risultati di questo processo confluiranno nell’elaborazione del nuovo piano sociale provinciale. Il successivo approfondimento delle tematiche sarà quindi realizzato nell’ambito di un processo partecipativo nel quale saranno coinvolti i partner sociali. Questi lavori si protrarranno per tutto il 2020“.

All’incontro svoltosi presso l’Eurac di Bolzano hanno preso parte circa 120 esperti del settore, per lo più rappresentanti dei Servizi sociali, delle Comunità comprensoriali, dei Comuni, delle associazioni, delle strutture formative e dei sindacati.

Linee guida nel sociale per i prossimi 10-15 anni

Il piano riguarderà lo sviluppo del settore sociale dei prossimi 10-15 anni e conterrà le linee guida per i settori anziani ed assistenza, disabili, salute psichica e dipendenza, tutela dei minori e dei giovani, nonché inclusione sociale.

La discussione si svolgerà su tavoli tematici con l’inclusione dei rappresentanti dei diversi gruppi d’interesse. Sinora sono stati definiti due piani sociali provinciali: il primo, dal 2000 al 2002, è stato elaborato con l’assessore Otto Saurer, il secondo, dal 2007 al 2009, è stato approvato dall’assessore Richard Theiner.

NEWSLETTER

Bolzano6 ore fa

Svincolo di Bolzano nord, arriva la rotatoria. E il ponte sull’Adige a Trento diventa antisismico

Sport14 ore fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Bolzano15 ore fa

Rubano capi d’abbigliamento alla “Lidl”. Espulsi da Bolzano due stranieri

Bolzano15 ore fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano16 ore fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano16 ore fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige17 ore fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano17 ore fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura17 ore fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives1 giorno fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige1 giorno fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano2 giorni fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives2 giorni fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria2 giorni fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige2 giorni fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Archivi

Categorie

più letti