Connect with us

Alto Adige

Primo caso di Coronavirus in Alto Adige

Pubblicato

-


Un uomo risultato positivo al test dopo un primo negativo.

In seguito alla segnalazione in Trentino di queste ore, arriva quindi anche in Alto Adige il primo caso accertato di Coronavirus. I dettagli saranno annunciati in una conferenza stampa indetta per le 20 nella sede dell’Agenzia per la protezione civile di Bolzano.

La Provincia ritiene il contagio “altamente probabile” e attende riscontri dall’Istituto superiore di Sanità: l’uomo ha passato un periodo di tempo in una zona a rischio della Lombardia.

Pubblicità
Pubblicità

Già alle 13 di oggi (24 febbraio) si è riunito presso la sede dell’Agenzia per la protezione civile il Centro operativo provinciale. All’ordine del giorno le misure da mettere in atto per minimizzare il rischio sanitario legato al cosiddetto Coronavirus.

Raccomandazioni per le manifestazioni in luoghi chiusi

Stiamo seguendo con tutte le nostre strutture l’evolversi della situazione a stretto contatto con le autorità nazionali. L’obiettivo primario – ha detto il presidente Kompatscher – è quello di tutelare la salute della popolazione e minimizzare ogni possibile rischio di infezione. Faccio appello a tutti di attenersi ai suggerimenti e alle raccomandazioni“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza