Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Progetto di riforestazione in Uganda: sostenibilità con la diversità

Pubblicato

-

Piantare una foresta di vita” è il nome del progetto di riforestazione della diocesi di Bolzano-Bressanone nella diocesi di Kabale in Uganda. Il progetto mira a creare una maggiore giustizia ecosociale attraverso interventi mirati: per questo i responsabili del progetto si avvalgono della consulenza di esperti, tra cui l’ecologo della vegetazione e ricercatore Georg Niedrist.

L’ufficio missionario e quello per il dialogo – promotori del progetto di riforestazione “Piantare una foresta di vita” – si sono incontrati più volte con Georg Niedrist, che sostiene l‘iniziativa dal punto di vista scientifico-ecologico. “Il progetto è più sostenibile quando vengono selezionate diverse varietà di alberi locali e piantate in un bosco misto“, spiega Niedrist, ecologo della vegetazione.

In avvio di progetto Georg Niedrist aveva fatto notare che si teneva troppo poco conto della biodiversità e dello stoccaggio di CO2, in quanto il progetto prevedeva la messa a dimora di troppi pini e di poche latifoglie. Di conseguenza Fidelis Turyansingura, che dirige il progetto in Uganda, ha intrapreso una ricerca per scoprire quali alberi crescevano nell’area di Kabale circa cento anni fa. Il responsabile del progetto sta ora coordinando i lavori in modo che accanto ai pini vengano piantati anche alberi autoctoni.

Insieme all‘esperto Niedrist, i responsabili del progetto hanno approfondito anche anche come ridurre il consumo di legna nell’area ugandese. Tra le misure da adottare, Turyansingura ha menzionato l’uso di piccole stufe a carbone che possono essere utilizzate per cucinare in modo più efficiente rispetto ai focolari all‘aperto.

Fonti energetiche alternative come pannelli solari, biogas o piccole stufe a carbone possono ridurre drasticamente il consumo di legna e le emissioni di CO2. La buona volontà e la collaborazione degli abitanti di Kitanga oltre al sostegno finanziario dell’Alto Adige sono la base per un cambiamento sostenibile“, spiega Niedrist.

Chi intende sostenere il progettoPiantare una foresta di vitatrova tutte le informazioni online sul sito www.bz-bx.net/it/alberello.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica5 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano3 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Sport4 settimane fa

Jannik Sinner: la straordinaria carriera del campione bolzanino

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica2 settimane fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Bolzano4 settimane fa

Dal 4 gennaio 2023 SEAB raccoglie gli alberi di Natale

Alto Adige5 giorni fa

Valanga sul Monte Elmo: perde la vita Hans Happacher

Archivi

Categorie

di tendenza