Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Pusteria

Rifiuto selvaggio a Prato alla Drava: due denunce. I carabinieri sequestrano l’area

Pubblicato

-

I carabinieri di Prato alla Drava hanno sottoposto a sequestro decine di “big bag” contenenti rifiuti ipotizzando il reato di gestione di rifiuti non autorizzata a carico di due persone del luogo.

I militari dell’Arma avevano da diverso tempo notato, sistemati alla bell’e meglio su di un terreno nei pressi del parcheggio della funivia di Versciaco decine e decine di grossi sacchi, del volume di circa un metro cubo cadauno.

La cosa non poteva passare inosservata poiché davanti agli occhi di tutti (appare ormai pure sullo “street view” del noto sito web di mappe). Ai militari era già anche arrivata qualche lamentela dai paesani inorriditi da tale obbrobrio innanzi agli occhi di residenti e turisti.

Un sopralluogo ha mostrato che dentro i grossi sacchi ci sono rifiuti speciali non pericolosi. E più precisamente ceneri residue dalla combustione delle biomasse che quotidianamente vengono prodotte dalla centrale termica della frazione pusterese.

I carabinieri, riscontrando quindi che vi erano rifiuti appoggiati su normale suolo adibito a parcheggio senza peraltro alcuna misura di contenimento (a terra c’è ghiaia) atteso che sono esposti alle intemperie col concreto rischio che le ceneri fuoriescano dai sacchi, hanno sequestrato tutta l’area, di circa 800 metri quadrati.

Denunciati a piede libero due residenti, un uomo e una donna, ritenuti responsabili in concorso ma a diverso titolo della violazione ipotizzata e contestata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica2 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza