Connect with us

Merano

Rimborso taxi a Merano: niente più buoni cartacei, si viaggia con codice fiscale

Pubblicato

-

A partire dal 1° gennaio 2021 i residenti che per spostarsi a Merano ricorreranno ai servizi “Taxi per anziani”, “Taxi rosa” e “Taxi per disabili” non riceveranno più i buoni per il rimborso delle corse e le relative ricevute in forma cartacea come avviene tuttora, ma verranno registrati tramite il codice fiscale in un’app alla quale avranno accesso i taxisti e i Comuni che aderiscono alle iniziative.

Nel 2021 la procedura di rimborso delle corse verrà quindi digitalizzata e semplificata: a partire dal 1° gennaio, infatti, i taxisti saranno dotati di un’app che consentirà loro di registrare le passeggere e i passeggeri tramite il rispettivo codice fiscale e di trasmetterlo assieme a tutti gli altri dati (importo, durata e tragitto della corsa nonché firma digitale del/della passeggero/a) all’amministrazione comunale competente, che provvederà a rimborsare la somma di 5,50 euro a corsa.

Quest’ultimi dovranno presentarsi allo sportello con la tessera sanitaria e un documento di riconoscimento valido. Le/gli utenti non dovranno quindi più esibire il buono e la ricevuta in forma cartacea rilasciati dal taxista. In municipio a Merano il rimborso viene effettuato dall’Ufficio del cittadino (stanza A1 al piano terra del palazzo comunale).

Pubblicità
Pubblicità

Condizioni di utilizzo

Per poter utilizzare uno dei tre taxi e aver diritto al rimborso è necessario che i/le passeggeri/e siano residenti in uno dei Comuni che partecipano all’iniziativa (Merano, Lagundo, Caines, Lana, Marlengo, Rifiano, Tirolo, Cermes e Scena). Le corse del Taxi rosa non sono cumulabili con quelle del Taxi per persone anziane e con quelle del Taxi per i disabili.

Le donne ultrasettantenni o con un’invalidità pari o superiore al 74% possono utilizzare indifferentemente i tre servizi fino a un massimo annuo di 52 corse (ad esempio 25 corse con il Taxi per anziani e 27 corse con il Taxi rosa). Per poter effettuare una corsa rimborsabile gli/le utenti dovranno avere con sé il codice fiscale o la tessera sanitaria.

Taxi rosa

Ogni donna dai 16 anni in poi può usufruire del Taxi rosa per effettuare corse fra le ore 20:30 e le ore 6. Il rimborso è pari a 5,50 euro a corsa e può essere richiesto per un massimo di 52 corse all’anno. Il Taxi rosa può essere utilizzato congiuntamente da un massimo di quattro donne, a fronte però di un unico rimborso.

Taxi per persone anziane

Del servizio Taxi per le persone anziane possono usufruire le persone che hanno compiuto i 70 anni. Per un massimo di 25 corse è previsto un rimborso di 5,50 euro a corsa. Il taxi può essere utilizzato ogni giorno a qualsiasi ora.

Taxi per persone disabili

Lo stesso rimborso spetta agli/alle utenti del Taxi per le persone disabili, che possono utilizzare il taxi sette giorni alla settimana, 24 ore su 24, da soli o accompagnati. Possono godere di questa agevolazione le persone disabili per le quali è stata attestata, da parte di un ente pubblico, un’invalidità pari o superiore al 74%.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza