Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Risistemazione della parte superiore di corso Libertà a Merano, scelti i progettisti

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

La giuria internazionale del concorso di progettazione per la risistemazione della parte superiore di corso Libertà ha selezionato i quindici team di progettisti/e che dovranno elaborare una proposta.

Giovedì 28 luglio scorso la giuria del concorso di progettazione europeo per la risistemazione del tratto superiore del Corso, riunita nella sala esposizioni dell’ex fisioterapico di via Huber, ha esaminato i curricula e i progetti di referenza dei/delle professionisti/e che si sono candidati/e per l’elaborazione di una proposta di intervento per il maquillage del salotto cittadino.

La commissione giudicatrice, composta da quattro esperti/e di fama internazionale (l’architetta Kathrin Aste, l’architetto Francois Jean Victor Valentiny, l’ingegnere Willi Hüsler e l’architetto paesaggista Andreas Kipar), ha scelto i seguenti professionisti/studi di progettazione:

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Roland Baldi
Principioattivo Architecture group
Colombo/Molteni Larchs architettura, Paolo Molteni
T SPOON società, Eliana Saracino
Andrea Borghi, Freilich Landschaftsarchitektur/Veronika Reiner
Rocco Ceo, Marco Zanini, Diego Baronchelli, Giuseppe Vrilletti
Baldios, Arquitectos Paisagistas Lda, Pedro Falcão e Cunha de Campos Gusmão
Stanislao Fierro
Plasma Studio
Boris Podrecca
Luca Farina, Francesco Amodeo, Joao Gomes da Silva, Chiara Franzone, Harry Thaler
CLAB architettura, Nicola Bedin
Scavazza – Pelosato
Carlos la Torre
R.T.P. Olivieri, Davide Olivieri

Abbiamo cercato gruppi di progettazione capaci di affrontare con la dovuta sensibilità le finalità dello spazio aperto, e tra le referenze presentate ci sono approcci promettenti in tal senso. Merano ha bisogno di idee per il futuro che partendo dall’attenzione all’esistente sappiano sviluppare nuove forme delle sistemazioni esterne. I progetti devono connettersi alla struttura della città“, hanno sottolineato i membri della commissione.

Questo concorso si svolge in un momento di svolta epocale, dove le esigenze ecologiche hanno assunto un’importanza enorme. La qualità della vivibilità è determinata in larga misura dalla qualità dello spazio verde. In questo senso, corso Libertà andrebbe concepito come il ‘salotto’ della città termale“, ha ribadito la giuria.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

“Il tema del concorso ha ricordato l’assessore ai lavori pubblici Stefan Frötschercoinvolge come noto non solo la parte superiore di corso Libertà, ovvero quella compresa fra ponte della Posta e piazza Teatro, ma anche le strade laterali, come gli accessi e la zona di carico intorno al teatro Puccini, il parco Moser con l’accesso alle Passeggiate, l’intero ambito di Fossato Molini fino all’incrocio con via Cassa di Risparmio e via Leonardo da Vinci con il vicolo Macellai. Il costo complessivo dell’opera – compreso il rifacimento delle infrastrutture – è di 5 milioni di euro“.

Le prossime tappe – La Consulta cittadina istituita ad hoc collaborerà con i/le progettisti/e nel processo di concepimento del nuovo look che corso Libertà superiore dovrà avere.

Martedì 23 agosto, alle ore 19:30, è in programma un primo evento pubblico online nel corso del quale verranno illustrate le finalità che l’intervento di risistemazione del Corso dovrà perseguire. Il link di accesso alla piattaforma sulla quale si terrà l’incontro virtuale verrà pubblicato sul sito internet del Comune di Merano (www.comune.merano.bz.it) sito il giorno prima (lunedì 22 agosto).

Venerdì 9 e sabato 10 settembre i membri della Consulta incontreranno i/le rappresentanti della giuria per illustrare le loro proposte e i suggerimenti da rappresentare ai team di progettisti/e. I risultati di questo confronto verranno presentati pubblicamente mercoledì 14 settembre.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La consegna dei progetti da parte dei team prescelti e la valutazione finale da parte della giuria è prevista nel corso del mese di dicembre.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano7 ore fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Alto Adige7 ore fa

Controlli da parte dei Carabinieri nelle scuole di Bolzano e Merano: sequestrati 34 grammi di hashish

Alto Adige9 ore fa

Centro emergenza freddo: sarà riattivato l’ex Alimarket

Bolzano10 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Alto Adige10 ore fa

Container dall’Alto Adige destinati all’inverno in Moldavia

Alto Adige10 ore fa

Via libera della Giunta alle nuove tariffe in conformità al listino prezzi della Scuola provinciale antincendi di Vilpiano

Arte e Cultura11 ore fa

«Ella women on stage»: presentata l’edizione 2022 della rassegna dedicata al mondo dell’arte al femminile

Bolzano11 ore fa

Oktoberfest, rientrati i Carabinieri altoatesini da Monaco: due weekend impegnativi

Alto Adige11 ore fa

Amministratori di sostegno: in autunno partono i corsi base gratuiti

Politica11 ore fa

Kompatscher in Carinzia: l’Alto Adige è solidale con le minoranze

Alto Adige11 ore fa

Kompatscher incontra il nuovo comandante regionale dei Carabinieri

Italia ed estero12 ore fa

Con il caro bollette aumenta il rischio usura. Dalla Dia arrivano dati allarmanti

Alto Adige14 ore fa

Lana, l’incredibile vincita al “gratta e vinci”: da 20 euro a 5 milioni

Alto Adige14 ore fa

Abitare nella terza età, analisi e proposte

Alto Adige15 ore fa

Coronavirus: un decesso in Alto Adige, più di 1.300 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano6 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Archivi

Categorie

di tendenza