Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Roland Riz compie 95 anni: il presidente Kompatscher fa gli auguri all’ex senatore e sottolinea il suo impegno per l’Autonomia

Pubblicato

-

Uno dei più importanti artefici dell’Autonomia dell’Alto Adige e un rappresentante di punta della politica altoatesina” festeggia oggi (12 maggio) il suo 95° compleanno: il presidente Arno Kompatscher rivolge, anche a nome della Giunta provinciale, gli auguri a Roland Riz, per lunghi anni senatore, ringraziandolo per il suo lavoro e rendendo omaggio ai suoi traguardi.

Roland Riz era deputato al Parlamento italiano e membro della Commissione per la riforma dello Statuto quando, nel 1972, entrò in vigore il Secondo Statuto di Autonomia, del quale oggi festeggiamo il cinquantesimo anniversario”, dice il presidente della Giunta, Kompatscher, scorrendo il tempo a ritroso.

“Come senatore e presidente della Commissione giustizia e al contempo Obmann della SVP, ricoprì trent’anni fa un ruolo chiave per la risoluzione delle controversie. Roland Riz ha fatto parte di tutte le commissioni che si sono occupate dello Statuto di Autonomia dell’Alto Adige, dalla Commissione dei 19 alla Commissione dei 13, dei 12 e dei 6. In questi consessi si dimostrò un lottatore intelligente e coraggioso, dotato di un grande realismo”, sottolinea ancora Kompatscher, per il quale Riz fuun esempio“, anche perché lo ebbe come professore di diritto costituzionale e diritto delle autonomie all’Università di Innsbruck.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Roland Riz, nato il 12 maggio del 1927 a Bolzano, si affermò come giurista e politico. Dopo aver completato i suoi studi a Milano nel 1948 ed aver svolto un tirocinio a Roma, scelse la carriera di avvocato, aprendo un grosso studio a Bolzano. In più, insegnò in diverse università: diritto penale nelle università di Modena e Padova, diritto comparato alla Pontificia Universitas Lateranensis e, per oltre trent’anni, diritto costituzionale italiano e diritto delle autonomie all’università di Innsbruck.

Riz ricoprì il suo primo incarico politico nella sua città, nella quale venne eletto in Consiglio comunale e nominato vicesindaco. Un anno dopo lasciò il municipio del capoluogo altoatesino per la Camera dei Deputati a Roma, della quale fece parte fino al 1963 e ancora dal 1968 al 1987.

Alle elezioni politiche del 1987 fu eletto in Senato. La sua attività al Parlamento italiano, dove fu anche presidente della Commissione affari costituzionali della Camera e presidente della Commissione giustizia del Senato, si concluse nel 1996.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza