Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Sabato 16 aprile riprende la prova d’allarme delle sirene in tutto l’Alto Adige

Sabato (16 aprile) terminano le quattro settimane di sospensione della prova delle sirene provinciali d’allarme. La prova delle sirene accerta la funzionalità delle 570 sirene in Alto Adige.

Pubblicato

-

Foto: Corpo Vigili del Fuoco volontari Alto Adige/Diddi Osele

Per evitare ulteriori traumi ai profughi ucraini fuggiti dai bombardamenti, negli ultimi quattro sabati la prova settimanale delle sirene provinciali d’allarme era stata sospesa.

Il 15 marzo la giunta provinciale aveva deciso, su indicazione dell’assessore provinciale alla Protezione civile Arnold Schuler, di non eseguire il test delle sirene del sabato per la durata di quattro settimane.

Questo è stato fatto in segno di considerazione e solidarietà con le persone traumatizzate dai bombardamenti a cui non volevamo ricordare la guerra nella loro patria con le prove della sirena“, spiega l’assessore Schuler – .

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ma ora è necessario far comprendere ai rifugiati di guerra che le sirene sono una parte essenziale del nostro sistema di protezione civile“.

È importante informare i nostri ospiti sul nostro sistema di protezione civile e sulla tradizione della prova delle sirene, spiegando loro che sabato riprenderemo questo test d’allarme“. La prova delle sirene accerta la funzionalità delle 570 sirene in Alto Adige.

In Alto Adige l’allarme dei vigili del fuoco volontari produce un suono continuo di 15 secondi che viene ripetuto per tre volte; la sirena di allerta in caso di incendi ed emergenze può suonare a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ogni sabato alle 12 viene dunque effettuato un test supplementare degli allarmi a livello nazionale con un tono continuo di 15 secondi.Nel caso di questa prova delle sirene – sottolinea il direttore dell’Agenzia per la Protezione civile Klaus Unterweger – non c’è motivo di preoccupazione per la cittadinanza. Al contrario: è un’occasione in cui la funzionalità delle nostre 570 sirene sul territorio provinciale viene controllata più volte“.

Tre diversi allarmi della protezione civile a sirene spiegate

Oltre all’allerta dei Vigili del fuoco e alle prove settimanali delle sirene, esiste anche un allarme della Protezione civile: per rendere questi segnali familiari alla popolazione, ogni anno nella Giornata internazionale per la Riduzione dei Disastri, il 13 ottobre, viene effettuato un test di allarme della Protezione civile (come già riferito dall’Agenzia di stampa provinciale).

In caso di urgenza della Protezione civile, un suono crescente e decrescente di un minuto sovrasta le sirene. In questa circostanza si raccomanda di raggiungere il più rapidamente possibile un edificio. Chi si trovasse già in casa dovrebbe, per precauzione, chiudere tutte le finestre e le porte e spegnere qualsiasi sistema di ventilazione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

È infine necessario accendere la televisione o la radio, oppure aprire le pagine di CIVIS, la Rete civica dell’Alto Adige. Tutti questi media sono collegati al sistema per l’informazione della popolazione con cui la Protezione civile informa la popolazione sugli eventi e dà le indicazioni su come comportarsi.

Ulteriori informazioni sui tre diversi segnali sonori della Protezione civile sono consultabili sulla pagina web della Provincia alla sezione Protezione civile.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero16 ore fa

Codici: da opportunità a incubo, la pericolosa parabola del Superbonus 110%. Attivato un servizio per assistere i cittadini in difficoltà con i lavori

Bressanone1 giorno fa

“Alpen flair” a Naz Sciaves: stuprata una minorenne

Alto Adige2 giorni fa

Statale del Brennero: al via i lavori di ampliamento a Colma

Ambiente Natura2 giorni fa

San Candido: allo studio una protezione innovativa dalle inondazioni

Salute2 giorni fa

GARLIVE®, un concentrato di salute dalle olive del lago di Garda

Economia e Finanza2 giorni fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Sport2 giorni fa

FC Südtirol, i primi appuntamenti della nuova stagione

Benessere e Salute2 giorni fa

Ondate di calore estivo: consigli per gli anziani, ma non solo

Salute2 giorni fa

Uno psicologo di base gratuito e di facile accesso

Alto Adige2 giorni fa

Oggi a Palazzo Widmann la prima riunione del progetto di ricerca avviato da Eurac Research

Alto Adige2 giorni fa

Arge Alp: Schuler alla campagna di piantumazione degli alberi

Valle Isarco2 giorni fa

Ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 25 casi positivi da PCR e 391 test antigenici positivi

Arte e Cultura2 giorni fa

Dai quadri una concreta solidarietà: con il Lions Club Bolzano Laurin e Artpilot21 la mostra collettiva a sfondo benefico

Arte e Cultura2 giorni fa

La Maschera di Bolzano: dal 2 al 14 luglio nelle piazze della città arriva «Northell»

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Archivi

Categorie

di tendenza