Connect with us

Politica

Scontri post partita, FdI: “Stranieri di 2 e 3 generazione violenti perché si sentono esclusi? Sinistra fallita. Il Comune chieda i danni”

Pubblicato

-

Il Comune si costituisca parte civile contro i delinquenti che hanno messo a ferro e fuoco corso Libertà dopo la partita dell’Italia, aggredendo civili e polizia anche con bottiglie e chieda loro di pagare i danni anche di immagine. La Provincia interrompa subito eventuali servizi e contributi sociali a queste famiglie“.

Così il capogruppo in consiglio comunale per Fratelli d’Italia, Marco Galateo, che sottolinea:

Ormai è appurato che gran parte dei devastatori fosse di origine straniera, anche se molti nati proprio a Bolzano da genitori stranieri. Non possono passarla liscia. Sarebbe un messaggio sbagliato verso tutti quei giovani che al contrario, si stanno impegnando per costruire un futuro migliore per sé e per la società. Bisogna verificare subito se tra questi ventenni, quindi maggiorenni e responsabili penalmente, ci siano o meno persone che godono di ammortizzatori sociali quali appartamento Ipes e contributi vari erogati da Assb e toglierglieli immediatamente“.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: “In una società civile non si può solo pretendere, va introdotto il criterio del merito. Non si può godere di aiuti sociali pagati dalle persone perbene e ricambiare poi distruggendo cose e ferendo persone. A prescindere dalla nazionalità. Chi tenta di scaricare la responsabilità sulla società non inclusiva, il riferimento è al consigliere comunale della lista Gennaccaro, sbaglia completamente. Se questi giovani stranieri di seconda generazione provengono da famiglie in cui il padre lavora e la madre non parla italiano non è una attenuante, semmai una aggravante dimostrazione che le politiche di integrazione della sinistra hanno fallito“.

Se questa generazione di bolzanini si sente in diritto di sfasciare tutto e picchiare tutti, anche le stesse forze dell’ordine, significa che non siamo stati in grado di insegnare loro il rispetto per gli altri. Queste non possono essere occasioni per promuovere lo ius soli, come si evince da una recente intervista del consigliere di maggioranza, al contrario sono proprio le ragioni per cui lo ius soli è sbagliato. Chi è nato qui ottiene già la cittadinanza alla maggiore età e i violenti dei giorni scorsi probabilmente la hanno già, ma hanno sfogato violenza inaudita e un odio gratuito verso la città che li ha accolti. Chiudiamo subito i rubinetti dei contributi verso questa gente e dirottiamoli verso chi si comporta bene, ma non ce la fa da solo“, conclude.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]
  • Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico si interviene verso la costruzione di un percorso sulle assunzioni per le aziende che ricevono incentivi. Clausola per le aziende beneficiarie A riguardo, il Ministro Giorgetti ha comunicato con atto... The post Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza