Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Servizi funerari: in arrivo dal Comune le letture per i “giorni del dolore”

Pubblicato

-

La morte di un proprio caro costituisce sicuramente una delle esperienze più dolorose e cariche di emotività che la vita ci riserva.

La fase dell’elaborazione del lutto è un percorso faticoso, spesso accompagnato da una profonda solitudine, perché la società tende a rimuovere la sofferenza legata al lutto e non ne facilita la condivisione.

La lettura di un libro, di un brano o di un’esperienza vissuta può essere d’aiuto e di sollievo in questo percorso psichico, mentale e spirituale. Sono moltissimi gli autori che hanno affrontato nelle loro opere la perdita di una persona amata: scrittori, filosofi, psicologi, tutti hanno cercato di dare parola a quel dolore spesso così difficile da descrivere e di suggerire un cammino per affrontarlo e andare avanti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Come sottolineano gli gli Assessori comunali competenti Luis Walcher e Juri Andriollo, dalla collaborazione tra l’Ufficio Servizi Funerari e cimiteriali del Comune di Bolzano e la Biblioteca Civica è nata l’idea di offrire presso la sala d’aspetto del Servizio di Onoranze Funebri del Comune di Bolzano in Via Maso della Pieve 4/C, una raccolta di testi da consultare.

Lo scopo è quello di aiutare e consigliare in questi momenti difficili quanti vogliono o hanno bisogno di approfondire questo argomento così importante, trovando un momento di consolazione o scoprendo altre possibilità di pensiero e di espressione rispetto alla propria perdita. Le letture sono rivolte anche a chi voglia sostenere familiari o amici in lutto o debba affrontare il difficile compito di parlare della morte ai bambini.

Da poco è disponibile presso i Servizi Funerari l’angolo lettura con una scelta di testi che possono essere sfogliati e consultati. Per chi vuole approfondire è stata inoltre realizzata una bibliografia più ampia con i testi disponibili in Biblioteca Civica, che chiunque può ritirare nelle biblioteche comunali, oltre che presso i Servizi Funerari.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Alto Adige4 settimane fa

Codici: dalla truffa alla contraffazione, attenzione agli acquisti di pellet

Archivi

Categorie

di tendenza