Connect with us

Società

Settimana della Protezione civile, visitabili i cantieri antipiena

Pubblicato

-


In occasione della Giornata Internazionale della prevenzione delle catastrofi naturali di domani, 13 ottobre, inizia in Italia la Settimana della Protezione civile.

Delle iniziative fanno parte le visite alle opere di protezione antipiena nelle quattro zone di competenza dell’Ufficio Sistemazione bacini montani sotto il motto “Protezione degli ambienti di vita”.

Le visite programmate a Anterselva e Bressanone

Pubblicità
Pubblicità

Lunedì 14 ottobre fra le 14,30 e le 16,30 la popolazione è invitata a visitare il cantiere del Riepenbach ad Anterselva di Mezzo. Per la protezione di questa località, per la maggior parte classificata come zona di rischio blu o rossa, sono stati investiti 2,25 milioni di euro.

L’Ufficio Sistemazione bacini montani est ha realizzato in collaborazione con il Comune di Rasun-Anterselva un progetto per la protezione dalle valanghe finanziato con il Fondo Unico Regionale. I lavori sono iniziati la scorsa primavera e porteranno alla realizzazione al limitare nord occidentale dell’abitato di una protezione alta fra 7 e 8 metri e lunga oltre 300 metri capace di trattenere oltre 24.000 metri cubi di materiale.

Martedì 15 ottobre dalle 14 alle 15,30 l’appuntamento è sul tratto dell’Isarco nel quartiere di Zinggen a Bressanone. Per proteggere l’abitato dalle piene qui l’Ufficio Sistemazione bacini montani nord sta realizzando il secondo lotto delle opere a nord della città su entrambi i muri di sponda dell’Isarco in orografica sinistra, che sono stati parzialmente abbattuti e ricostruiti.

Successivamente, il muro tra l’Isarco e il marciapiede lungo via Cesare Battisti è stato innalzato ad un metro di altezza, svolgendo contemporaneamente una funzione di protezione dalle cadute.

Tuttavia, gli esperti dell’Agenzia hanno concentrato la loro attenzione non solo sull’aumento della protezione contro le inondazioni, ma anche sul miglioramento ecologico dell’Isarco nel tratto oggetto di intervento. I costi dell’intervento sin qui condotto si attestano intorno al milione di euro.

I cantieri sul rio Montagna e Silandro

Mercoledì 16 ottobre dalle 10 alle 12 è in programma la visita del bacino di trattenuta sul rio Montagna. L’Ufficio Sistemazione bacini montani sud nei pressi di Castel Enn ha costruito un bacino di trattenuta con una capacità di 30.000 metri cubi.

Contestualmente sono stati realizzati quattro bacini di trattenuta per la protezione contro le colate detritiche. Nel corso dei lavori sono state demolite le vecchie briglie di consolidamento e sostitute con tre nuove. Il progetto ha calamitato 1,4 milioni di euro di risorse. Venerdì 18 ottobre dalle 15 alle 16,30 verranno presentati i lavori svolti sul rio di Vezzano con partenza dal ponticello più in alto del corso d’acqua nel Comune di Silandro.

Verranno complessivamente illustrate le misure realizzate a Vezzano e Coldrano. L’Ufficio Sistemazione bacini montani ovest sta risanando l’interno del fosso e rinforzando la parte esterna tramite la costruzione di un terrapieno. Il materiale terroso proviene dal bacino di ritenzione ubicato alla foce dell’Adige presso la zona industriale di Vezzano.

Protezione civile, il ruolo dei sindaci

Nel corso delle visite saranno presenti i sindaci dei rispettivi Comuni, in qualità di massimi referenti di Protezione civile dei Comuni stessi. In caso di catastrofe naturale essi hanno infatti il compito di coadiuvare le forze di soccorso nell’attuazione dei piani di protezione civile. Il piano di rischio dei singoli Comuni destina infatti le necessarie risorse per questo scopo, prevedendo gli alloggi d’emergenza e le strutture per la popolazione e le forze di soccorso.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza