Connect with us

Bolzano

Si gettò dal balcone per amore: la raccolta fondi a Bolzano per la nuova vita di Dea

Pubblicato

-

Lei è Dea. Un pastore tedesco con una storia di troppo amore. Più di un anno fa il primo lockdown le ha portato i padroni sempre in casa. Un affetto continuo ed una situazione insolita che hanno cementato la devozione. Ma anche la dipendenza. Un equilibrio interrotto bruscamente non appena le misure di contenimento si sono allentate. Dea non capisce perché, dopo tanto tempo passato insieme, i padroni non stiano più a casa.

La sua ansia da separazione aumenta in modo preoccupante e supera i limiti. Durante la cosiddetta Fase 2 un banale giorno si trasforma nello spartiacque della vita di questa cagnolina ormai adulta. Mentre i proprietari sono in giro per commissioni, accecata dalla disperazione, forza una finestra e pensa di trovare rassicurazione oltre un balcone. Cade, invece, per sei metri. Non trova chi cercava ma un terreno durissimo.

Inizia un calvario.

Pubblicità
Pubblicità

Dea viene stabilizzata in terapia intensiva e la diagnosi è sconfortante: lussazione della zampa, frattura del carpo e frattura di due dita alla zampa sinistra. Rottura di tutti i legamenti del carpo e frattura di un dito alla zampa destra. Condizioni che impongono costose ed impegnative cure veterinarie. Impossibile, con una simile diagnosi, pensare che Dea possa tornare a camminare o anche solo reggersi in piedi. Senza interventi non riesce neppure a sedersi.

I proprietari passano la mano ma su Dea si posa lo sguardo di Enpa Treviso e della veterinaria Silvia Nolli, trevigiana in servizio alla clinica veterinaria Città di Bolzano di via Resia. Inizia l’avvicinamento ad una importante, invasiva e costosa chirurgia ortopedica della zampa sinistra (artrodesi) immobilizzando così l’articolazione del polso. Per la zampa destra, invece, viene predisposto un tutore specifico ed un lungo percorso di fisioterapia.

A fine luglio Dea viene operata ed inizia un lungo percorso di riabilitazione. Un periodo di molto dolore dove il cane è spaesato, rifiuta il contatto di chiunque, non vuole il box e cerca di togliersi i bendaggi. Per 40 giorni i veterinari decidono di tenerla in clinica accompagnandola costantemente nel decorso post operatorio. Nel frattempo la dottoressa Nolli decide di accogliere Dea in accordo con l’Enpa di Treviso e viene avviata una prima raccolta fondi che scuote i cuori e porta in dote 1.879 euro per coprire le spese degli interventi e della prima riabilitazione.

Ora, però, non è finita.

Nelle ultime settimane abbiamo dovuto operarla altre due volte – racconta Nolli – . Il 29 marzo abbiamo eseguito una chirurgia ortopedica programmata ed urgente di artrodesi del carpo destro ed il 22 aprile per la rimozione della seconda placca.

Siamo nuovamente oltre il migliaio di euro di spese da coprire ma ci sono diversi modi per continuare ad aiutare questa cagnolina tutti insieme. Sul bancone della clinica veterinaria Città di Bolzano al civico 20 di via Resia nel capoluogo altoatesino è stata allestita una cassetta per raccogliere donazioni in monete o banconote“.

Oltre a questo è stata attivata una Pay Pal per il progetto “Una Zampa per Dea” raggiungibile a questo link https://www.paypal.com/paypalme/unazampaperdea.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza