Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Sinner trionfa ad Halle: un’altra vittoria italiana sull’erba

Pubblicato

-

Foto: ADNKRONOS
Condividi questo articolo




Pubblicità


Jannik Sinner ha conquistato il prestigioso torneo 500 di Halle, aggiudicandosi il suo primo titolo sull’erba. Il numero 1 del mondo, al suo debutto da primatista del ranking, ha sconfitto in finale l’amico e compagno di doppio Hubert Hurkacz con un punteggio di 7-6(8) 7-6(2). Questo successo rappresenta il quarto titolo stagionale per Sinner, dopo le vittorie agli Australian Open, a Rotterdam e a Miami, e il quattordicesimo in carriera.

La vittoria di Sinner ad Halle è particolarmente significativa, considerando che il torneo è storicamente legato a Roger Federer, che vi ha trionfato dieci volte. Il giovane altoatesino ha dimostrato una notevole crescita sul prato, superando tre difficili match al terzo set nei primi turni contro Griekspoor, Marozsan e Struff. Nelle fasi finali, Sinner ha trovato il suo ritmo, battendo in semifinale Zhang e poi Hurkacz in finale senza perdere un set.

Il match contro Hurkacz è stato dominato dai servizi, come previsto. Hurkacz ha vinto molti punti con la prima di servizio e ha cercato di verticalizzare il gioco, talvolta seguendo la battuta a rete. Sinner ha avuto una palla break nel terzo game del primo set, ma il polacco è riuscito a salvarsi con una prima potente. Nel game successivo, è stato Sinner a dover annullare una palla break con un gran dritto. Il set si è risolto al tie-break, con Sinner che ha prevalso 10-8 dopo una difesa strenua sull’8-8.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel secondo set, Sinner ha preso il controllo. Hurkacz ha annullato due palle break nel secondo gioco e ha rimontato da 0-30 nel quarto, ma la partita si è decisa nuovamente al tie-break. Sinner ha cambiato campo sul 5-1 e ha chiuso il set 7-2 al primo match point.

Mentre Sinner festeggiava ad Halle, Anna Kalinskaya, fidanzata dell’azzurro, ha perso la finale sull’erba di Berlino contro Jessica Pegula. La russa ha ceduto in tre set (7-6, 4-6, 7-6) e ha visto sfumare il suo primo titolo WTA. Tuttavia, da lunedì, Kalinskaya sarà la numero 17 del mondo, segnando il suo best ranking con un balzo di sette posizioni.

Con la vittoria ad Halle, Sinner continua a scrivere pagine importanti per il tennis italiano, dimostrando di essere un campione versatile e capace di adattarsi a tutte le superfici. La sua carriera, già straordinaria, sembra destinata a raggiungere nuove vette.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Archivi

Categorie

più letti