Connect with us

Bolzano

SOS informatico Upad: una telefonata per chiarire i dubbi tecnologici

Pubblicato

-

A partire dalle 15 di giovedì 26 marzo, sarà attivo uno speciale sportello telefonico di assistenza informatica per tutti coloro che avessero bisogno di risolvere piccoli problemi o dubbi tecnologici. Questa è la proposta di Upad, con il sostegno dell’Ufficio Educazione Permanente della Provincia di Bolzano, per riempire il divario tecnologico, soprattutto della popolazione più anziana, e aiutare a mantenersi in contatto con il mondo in questa particolare situazione, attraverso gli strumenti tecnologici.

Upad è da anni in prima linea nell’offerta formativa ai cittadini che desiderano imparare da zero ad utilizzare un computer o uno smartphone, continuando a formare la popolazione attraverso numerosi corsi di informatica e nuove tecnologie.

L’attuale stop emergenziale non permette la continuazione dei corsi e dell’assistenza e molti, soprattutto i più anziani, rischiano di trovare serie difficoltà nel mantenere i contatti con il mondo attraverso i propri dispositivi. Spesso un semplice dubbio può bloccarci e impedirci di utilizzare le potenzialità del nostro smartphone o computer e sfruttare al meglio uno dei nostri alleati in questo periodo prolungato di assenza di altre forme di relazione.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo motivo dal 26 marzo sarà attivo il servizio gratuito SOS informatico per cui sarà possibile telefonare ad un collaboratore di Upad che, rigorosamente da casa propria, assisterà i cittadini nella risoluzione di dubbi o problematiche tecnologiche.

Il numero da chiamare è 391.482 2092. Il servizio sarà attivo dalle 15 alle 18 di questo giovedì e poi dal 27 marzo tutti i giorni dal lunedì al venerdì in orario 10-12 e 15-18.

SOS informatico” si aggiunge alle altre attività che le associazioni aderenti alla Federazione CulturaleGaetano Gambara” Upad hanno messo in atto in queste settimane in seguito all’emergenza COVID-19, come le video lezioni dei docenti e il contatto telefonico agli anziani.

Per essere aggiornati su tutte le nostre novità e per scoprire come accedere a questi contenuti multimediali, invitiamo la popolazione a consultare il sito www.upad.it , la pagina Facebook di Upad oppure scrivere un’email a info@upad.it .

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza