Connect with us

Sport

Stefano Ballo ha abbassato il record italiano dei 200 stile libero in tessuto

Pubblicato

-

Stefano Ballo ha dimostrato ancora una volta di essere in continua crescita.

Nella fase regionale della Coppa Brema, che si è svolta a Portici per la Campania, regione in cui Ballo è tesserato con la Time Limit di Caserta ed è allenato da Andrea Sabino, il nuotatore altoatesino ha abbassato nuovamente il record italiano sui 200 stile libero, nuotando 1’42”06.

Stefano aveva già siglato la seconda prestazione all time italiana e la prima in tessuto agli Europei in vasca corta di Glasgow, dove aveva fatto registrare il crono di 1’42”33.

Pubblicità
Pubblicità

Il primato per ora rimane quello di Filippo Magnini in costume gommato con 1’41”65.

Ma non è finita qui, perché Ballo è anche diventato il sesto all time nei 400 stile libero grazie al tempo nuotato ieri alla Coppa Brema di 3’39”88.

Le sue parole: “Sono felicissimo dei tempi che ho nuotato, ho chiuso l’anno in bellezza. Ho fatto poi anche la rana per divertirmi e 47’98” in staffetta da fermo. Non potevo concludere meglio il 2019”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza