Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Studio teologico accademico: l’ex ministra Schavan, il Premio Golser e l‘Annuario

Con la relazione dell‘ex ministra tedesca Annette Schavan, il conferimento del Premio Vescovo Golser e la presentazione dell’Annuario teologico 2021 si è festeggiato ieri (31 gennaio) il Dies Academicus allo Studio Teologico Accademico a Bressanone. 

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Come relatrice al tradizionale Dies Academicus lo STA ha invitato quest’anno Annette Schavan, già ministra all’istruzione del governo Merkel e poi ambasciatrice di Germania presso la Santa Sede.

Nel suo intervento sulla necessità di rinnovamento della Chiesa e del mondo ha parlato del futuro come una provocazione da affrontare, specie in questo tempo di cambiamenti in cui la solidarietà minaccia di frantumarsi e nuovi nazionalismi stanno scoppiando: “La Chiesa può essere un esempio di solidarietà vissuta e di diversità. La diversità è nel Dna della Chiesa“.

Schavan ha poi descritto lo spirito che può condurre al rinnovamento nella Chiesa: “Può essere lo spirito di curiosità, misericordia e rispetto verso Dio e la persona a rendere possibile un nuovo modo di essere Chiesa, una via che allo stesso tempo incoraggia il rinnovamento anche nel mondo globale“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Presenti anche il vescovo Ivo Muser e il presidente della Provincia Arno Kompatscher, la cerimonia è proseguita con l‘assegnazione del Premio “Vescovo Karl Golser” – conferito dall’Istituto De Pace Fidei per lavori scientifici su ecumenismo, dialogo interreligioso, pace, giustizia, salvaguardia del creato – alla studentessa Karin Rassler di Renon per la tesi “Vincoli di libertà: Hannah Arendt”.

La tesi analizza sul piano filosofico attraverso la condotta di Adolf Eichmann la colpa e la responsabilità del singolo nella dittatura nazista.

Hannah Arendt ha riflettuto criticamente sul processo Eichmann nella sua opera “La banalità del male“: sulla base di queste riflessioni, Rassler esamina come l’individuo può resistere a un sistema totalitario e in che modo diventa responsabile e complice di crimini contro l’umanità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Infine il professor Martin Lintner ha presentato il nuovo numero dell’Annuario Teologico Bressanone, che nei diversi contributi si concentra quest’anno sul tema “Interrompere il quotidiano. Feste religiose in una società secolare”.

La consegna dei diplomi di baccalaureato in filosofia e teologia ai 12 studenti che hanno concluso nel 2021 il percorso di studi è prevista in maggio.

Sono 282 gli studenti che frequentano attualmente le lezioni e i seminari dello Studio teologico accademico a Bressanone e dell’Istituto di scienze religiose a Bolzano. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano3 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Archivi

Categorie

di tendenza