Connect with us

Sport

Südtirol, poker al Druso nella prima del nuovo anno

Pubblicato

-

L’FC Südtirol inizia il nuovo anno in casa conquistando i tre punti. Nella terza giornata del girone di ritorno del campionato di serie C girone B (22esimo turno) e nella prima gara interna del 2020, i biancorossi di Stefano Vecchi ospitano il Rimini, nel primo di due incontri casalinghi consecutivi ravvicinati e si impongono con un perentorio 4-1.

Dopo 7’ la prima rete: Tait avanza per vie centrali e, poco prima del limite dell’area ospite, imbecca sulla destra Mazzocchi, pronto a calibrare un perfetto rasoterra che si insacca sul palo più lontano per il vantaggio dei padroni di casa. Uno-due dei biancorossi di casa.

Al 10’ cross dalla sinistra di Fabbri, la palla, deviata, arriva sul destro di Simone Mazzocchi che insacca da un paio di metri e firma il decimo centro personale. Al 25’ accorciano i romagnoli: batti e ribatti in area Südtirol, la palla arriva sui piedi di Letizia in diagonale da distanza ravvicinata fa partire una conclusione dal basso in alto che finisce in rete.

Il tris dopo 18” dall’inizio della ripresa: è Marco Beccaro a raccogliere il cross di Tait e ad infilare di piatto alle spalle di Sala. Prima rete in biancorosso per il neo acquisto, in campo per la prima volta dall’inizio. Poker al 27’: Silvestro atterra in area Daniele Casiraghi: calcio di rigore. Dal dischetto batte lo stesso Casiraghi, destro potente e centrale, portiere spiazzato: 4-1.

Mercoledì 22 gennaio, al “Druso”, è in programma il recupero della prima giornata di ritorno (20esima) con la Vis Pesaro (calcio d’inizio alle ore 16.00).

MATCH PREVIEW

Ancora indisponibili in casa biancorossa capitan Fink e Crocchianti, entrambi vicino ormai al completo recupero. All’ultimo momento l’indisponibilità di Romero, che non va in panchina in quanto indisposto. Nel Rimini turno di squalifica per il neo acquisto Remedi.

Mister Vecchi presenta il 4-3-1-2 con tra i pali Taliento; in difesa Fabbri, Polak,Vinetot, Ierardi; Tait, Beccaro, Gatto, con Casiraghi dietro le punti Mazzocchi e  Petrella.

Giovanni Colella presenta il Rimini con il suo 3-4-2-1: Sala; Ambrosini, De Vito, Paramatti; Silvestro, Montanari, Agnello, Finizio; Letizia, Palma; Mendicino.

FC SÜDTIROL – RIMINI 4-1 (2-1)

FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Taliento; Fabbri, Polak,Vinetot, Ierardi; Tait, Beccaro (32’ st Berardocco), Gatto (39’ st Gigli); Casiraghi (39’ st Trovade); Mazzocchi (39’ st Toci), Petrella (20’ st Rover).
A disposizione: Cucchietti, Grbic, Gabrieli, Turchetta, Davi, Alari.
Allenatore: Stefano Vecchi

RIMINI (3-4-2-1): Sala; Ambrosini (16’ st Ventola), De Vito, Paramatti; Silvestro, Montanari, Agnello (40’ pt Cigliano), Finizio (6’ st Messina); Letizia (6’ st Gerardi), Palma; Mendicino (16’ st Arlotti).
A disposizione: Santopadre, Picascia, Mancini, Pari, Lionetti.
Allenatore: Giovanni Colella

ARBITRO: Eugenio Scarpa di Collegno (Gabriele Bertelli di Busto Arsizio e Mattia Segat di Pordenone)

RETI: 7’pt 1:0 Mazzocchi (FCS), 10’ pt 2:0 Mazzocchi (FCS); 25’ pt 2:1 Letizia (R): 1’ st Beccaro (FCS), 27’ st rig. Casiraghi (FCS).

NOTE: cielo sereno, pomeriggio freddo, campo in discrete condizioni.
Ammoniti: 37’ pt Tait (FCS), 38’ pt Agnello (R), 43’ pt Ambrosini (R), 44’ pt Gatto (FCS); 9’ st Messina (R), 26’ Silvestro (R), 29’ Paramatti (R).
Angoli: 4-1 (2-0). Recupero: 1’ + 3’

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza