Connect with us

Sport

Südtirol, un gol per tempo contro la Vis Pesaro

Pubblicato

-

Seconda gara interna consecutiva e secondo successo di fila per l’FC Südtirol, che nel recupero della prima giornata di ritorno, rinviata d’ufficio lo scorso 22 dicembre, si impone per 2-0 alla Vis Pesaro, proveniente da due successi di fila, segnatamente contro Cesena e Sambenedettese.

A decidere le sorti del match una rete per tempo. Dopo poco meno di due minuti, esattamente un minuto e 33 secondi, i biancorossi padroni di casa sbloccano il risultato: corner di Casiraghi dalla sinistra sotto porta, Ierardi è più lesto di tutti a trovare la deviazione vincente da distanza ravvicinata per l’1-0.

Seconda rete stagionale per il difensore biancorosso. Al settimo della ripresa il raddoppio biancorosso: splendida palla in verticale di Tait per Turchetta, che controlla in area e fa partire un preciso e potente rasoterra che si insacca alla destra di Puggioni, vanamente proteso in tuffo.

Pubblicità
Pubblicità

Tredicesimo successo stagionale (settimo in casa in undici gare disputate) per l’undici di Vecchi, che si aggiunge ai tre pareggi per un totale di 42 punti. Lunedì prossimo, nel posticipo serale (calcio d’inizio alle 20.45) l’FC Südtirol sarà di scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia nel match di cartello, con diretta su Rai-Sport, contro la Reggio Audace.

MATCH PREVIEW
La serie C torna in campo: turno infrasettimanale per il recupero della 20esima giornata, prima del girone di ritorno, rinviata d’ufficio dalla Lega Pro lo scorso 22 dicembre per sensibilizzare sul tema della defiscalizzazione.

Nel 4-3-1-2 odierno di Vecchi: Taliento; Davi, Polak,Vinetot, Ierardi; Tait, Gatto, Berardocco; Casiraghi; Turchetta, Mazzocchi. Vis Pesaro con il 3-4-3: Puggioni; Gennari, Gabbani, Farabegoli; Nava, Paoli, Ejjaki, Tessiore; De Feo, Marcheggiani, Misin.

LIVE MATCH

Primo tempo 2’ dopo 1’33” l’FCS sblocca il risultato: corner di Casiraghi dalla sinistra sotto porta, Ierardi è più lesto di tutti a trovare la deviazione vincente da distanza ravvicinata per l’1-0. Seconda rete stagionale per il difensore biancorosso.
7’ Punizione da una ventina di metri di Casiraghi, palla sopra la barriera, Puggioni para in due tempi.
8’ Casiraghi prova la conclusione da dentro l’area, Puggioni para in presa a terra il destro del trequartista di casa
11′. Prima sortita ospite nella metà campo avversaria: punizione ospite dalla sinistra, girata di testa di Marcheggiani, Taliento non ha problemi a bloccare.
19’ Occasione per i padroni di casa: Casiraghi innesca Turchetta, che pesca in area, sul palo più lontano, Mazzocchi, conclusione di testa sul fondo da posizione defilata.
27’ Doppia occasione FCS: potente destro di Casiraghi da dentro l’area, dalla destra, Puggioni vola e smanaccia in angolo. Sugli sviluppi del corner incornata di Ierardi, il portiere ospite vola in tuffo sulla sinistra per respingere in corner l’insidioso tiro angolato.
35’ Angolo dalla destra di Casiraghi, conclusione al volo di Vinetot, l’area ospite, palla sopra la traversa di poco.
42’ Pregevole ripartenza dei padroni di casa, Casiraghi imbecca sulla destra Tuirchetta, cross pennellato al centro, Mazzocchi non ci arriva di testa.

Secondo tempo
6’ Staffilata di Casiraghi da 25 metri indirizzata a fil di palo, Puggioni si distende in tuffo sulla sinistra e riesce a respingere.
7’ Raddoppio biancorosso: palla in verticale di Tait per Turchetta, che controlla in area e fa partire un preciso e potente rasoterra che si insacca alla destra di Puggioni, vanamente proteso in tuffo.
21’ Di Narco raccoglie un cross dalla destra e calcia con una girata, palla sul fondo.
28’ Mazzocchi per Casiraghi in area, diagonale velenoso, out di poco.

FC SÜDTIROL – VIS PESARO 2-0 (1-0)

FC SÜDTIROL (4-3-1-2):
Taliento; Davi, Polak,Vinetot, Ierardi; Tait, Gatto (40’ st Gigli), Berardocco; Casiraghi (28’ st Beccaro); Turchetta (28’ st Rover), Mazzocchi (43’ st Petrella). A disposizione: Cucchietti, Grbic, Gabrieli, Fabbri, Alari, Trovade, Romero, Toci.
Allenatore: Stefano Vecchi

VIS PESARO (3-4-3): Puggioni; Gennari, Gabbani, Farabegoli (45’ + 1’ st Gomes Ricciulli); Nava, Paoli, Ejjaki (28’ st Adorni), Tessiore; De Feo (8’ st Di Nardo), Marcheggiani (8’ st Malec), Misin. A disposizione: Ciacci, Bianchini, Campeol, Lazzari, Romei, Tascini.
Allenatore: Renato Vito

ARBITRO: Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (Lorenzo Giuggioli di Grosseto, Domenico Castro di Livorno)
RETI: 2’pt 1:0 Ierardi (FCS); 7’ st 2-0 Turchetta (FCS).

NOTE: cielo sereno, pomeriggio freddo, campo in discrete condizioni.
Ammoniti: 14’ st Gabbani (VP), 40’ st Nava (VP), 44’ st Tait (FCS). Angoli: 6-3 (5-0). Recupero: 0’ + 3’

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza