Connect with us

Italia ed estero

Terremoto Albania: sale a 15 il numero dei morti e sono almeno 600 i feriti

Pubblicato

-

E’ salito a 15 il numero delle vittime delle due scosse di terremoto che tra questa notte e questa mattina hanno colpito la costa settentrionale e poi il nordovest dell’Albania.

La terra ha tremato una prima volta alle 2.54 ora locale (le 3.54 in Italia, magnitudo 6.5), con epicentro a 10 chilometri di profondità tra Shijak e Durazzo. La seconda scossa si è verificata di questa mattina alle 7.08 ora locale, di 5.4, sempre a una profondità di 10 km ma con epicentro questa volta a circa 22 km da Mamurras.

Sono in partenza dall’Italia volontari dei vigili del fuoco per portare aiuto alla popolazione albanese, mentre  militari italiani di base a Prishtina stanno organizzando un contingente di soccorso.

Pubblicità
Pubblicità

E’ il villaggio di Thumane, a circa 20 km da Durazzo, il paese finora più colpito dal terremoto: qui i volontari stanno scavando tra le macerie dei molti edifici crollati.

Sarebbero migliaia nel frattempo le piccole scosse di assestamento.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza