Connect with us

Alto Adige

Torna in Germania con il Coronavirus: è stato in vacanza in Alto Adige

Pubblicato

-

Un cittadino tedesco, tornato in Germania dopo aver trascorso alcuni giorni in Alto Adige, è risultato positivo al Coronavirus.

Nella serata di mercoledì ha cominciato ad avvertire i primi sintomi. Si legge sul sito internet del Ministero per il Sociale e l’Integrazione del Land tedesco del Baden-Württemberg, che segnala direttamente alla cittadinanza i diversi casi accertati di contagio da Coronavirus:

In un caso si tratta di un uomo del distretto di Ludwigsburg e nel secondo di uomo del distretto Reno-Neckar che mercoledì sera, al ritorno dalla sua vacanza sulla neve in Alto Adige, si è presentato con sintomi lievi nell’ambulatorio d’urgenza dell’Ospedale Universitario di Heidelberg. Il test è risultato positivo nella tarda serata di giovedì. L’uomo si trovava in un apposito reparto di quarantena allestito a questo scopo presso l’ospedale universitario di Heidelberg“.

Pubblicità
Pubblicità

A meno che il contagio non sia avvenuto in precedenza, esiste dunque una reale possibilità che l’uomo possa essersi ammalato in Alto Adige.

Sotto, la dichiarazione così come viene riportata sul sito del ministero del Land tedesco Baden-Württemberg: (https://sozialministerium.baden-wuerttemberg.de/de/service/presse/pressemitteilung/pid/zwei-weitere-bestaetigte-corona-faelle-in-baden-wuerttemberg/)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza