Connect with us

Alto Adige

Un inverno mite e piuttosto secco in Alto Adige

Pubblicato

-

L’Ufficio meteorologico provinciale dell’Agenzia per la protezione civile ha classificato l’inverno che sta terminando come “mite e piuttosto secco”.

Nel corso dell’inverno le temperature registrate si sono collocate due gradi al di sopra dei valori medi rilevati nel lungo periodo. Le precipitazioni si sono collocate al di sotto del 20% rispetto alla media.

Mentre in dicembre le precipitazioni sono state relativamente copiose e vi sono state anche nevicate, le precipitazioni nei mesi di gennaio e febbraio sono state piuttosto rare.

Pubblicità
Pubblicità

La temperatura più elevata dell’inverno è stata registrata il 24 febbraio a Laces con 23 gradi. Quella più bassa il 20 gennaio a Monguelfo con 16 gradi sotto zero.

La primavera meteorologica inizia domenica 1° marzo in maniera variabile con nubi ed alcune precipitazioni.

Per informazioni riguardo alle condizioni meteorologiche e le previsioni del tempo sul territorio provinciale si può consultare la pagina web Meteo Alto Adige

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza