Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano Provincia

Tragico epilogo a Vipiteno: uomo in stato confusionale decede dopo intervento dei Carabinieri

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Nella notte del 9 luglio, i Carabinieri della Compagnia di Vipiteno sono intervenuti presso l’abitazione di un uomo che aveva chiamato il numero di emergenza 112 in preda a una evidente agitazione. L’uomo segnalava la presenza di persone non meglio identificate fuori dalla sua stanza.

Una volta giunti sul posto, i Carabinieri, accompagnati da personale sanitario, hanno tentato di accedere all’appartamento. Tuttavia, l’uomo, visibilmente confuso e presumibilmente sotto l’influenza di alcol e stupefacenti, si è rifiutato di aprire la porta. In preda al panico, urlava frasi sconnesse e lanciava mobili all’interno della stanza.

Nemmeno le rassicurazioni dell’Operatore della Centrale Operativa dei Carabinieri di Vipiteno, che aveva più volte confermato al soggetto che i Carabinieri presenti erano lì per aiutarlo, sono riuscite a calmarlo. La situazione è precipitata quando l’uomo si è lanciato dalla finestra da un’altezza di circa 2,5 metri.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nonostante la caduta violenta, l’uomo si è rialzato e ha tentato di aggredire i Carabinieri, costringendoli a utilizzare il taser in dotazione. Anche dopo essere stato colpito, ha continuato a opporre resistenza, obbligando i militari a immobilizzarlo a terra per consentire ai sanitari di intervenire e prevenire ulteriori pericoli.

Purtroppo, dopo alcuni minuti, l’uomo ha accusato un malore. Il medico d’urgenza presente sul posto ha immediatamente avviato le manovre di rianimazione, che però non sono riuscite a evitare l’arresto cardiocircolatorio. L’uomo è deceduto dopo oltre un’ora di tentativi di rianimazione.

Nel corso della successiva perquisizione della stanza, i Carabinieri hanno trovato alcune dosi di stupefacenti, probabilmente cocaina, e vari alcolici. Questi elementi sono stati ritenuti verosimilmente responsabili del grave stato di agitazione e confusione in cui versava l’uomo, un residente fuori provincia già noto per episodi simili in passato.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Le cause del decesso sono attualmente al vaglio dell’Autorità Giudiziaria, che ha disposto l’autopsia nell’ambito di un procedimento penale aperto a carico di ignoti.

NEWSLETTER

Alto Adige5 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti