Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Trasportava 400 litri di gasolio oltre confine: 29enne austriaco denunciato dalla Guardia di Finanza

Pubblicato

-

La Guardia di Finanza di Brunico, nel corso di un servizio finalizzato al controllo economico del territorio svolto presso il valico di Prato alla Drava, ha proceduto, nei giorni scorsi, al fermo e all’ispezione di un pick-up da lavoro, un «Toyota Hilux», proveniente dall’Austria e diretto a San Candido, guidato da un cittadino austriaco di 29 anni, che faceva ingresso sul territorio nazionale.

Nel corso del controllo, all’interno del cassone di carico, i Finanzieri hanno rinvenuto un contenitore metallico di grosse dimensioni dotato di una pompa di erogazione, contenente circa 400 litri di gasolio per autotrazione.

Alla richiesta dei militari di esibire i documenti giustificativi del prodotto trasportato, il conducente del veicolo dichiarava di non esserne in possesso e di aver acquistato il prodotto presso un distributore stradale austriaco, esibendo il relativo scontrino fiscale. Secondo quanto dichiarato dal cittadino austriaco, il gasolio sarebbe servito per alimentare macchinari agricoli.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Trattandosi di trasporto di un quantitativo di oli minerali soggetti ad accisa in misura eccedente il limite di franchigia previsto (10 litri per i carburanti), le Fiamme Gialle brunicensi hanno posto sotto sequestro il tutto e il cittadino austriaco è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Bolzano per il reato di “sottrazione all’accertamento o al pagamento dell’accisa sui prodotti energetici”, che prevede la pena della reclusione da sei mesi a tre anni congiunta a una multa non inferiore a 7.746 euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige7 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige7 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano6 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano4 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza